Emergenza Covid-19

Covid. Al via la vaccinazione per i soccorritori della Croce Rossa

Nei giorni scorsi il consigliere regionale Alessandro Leoci aveva sollecitato i dirigenti della Asl per inserire i volontari Brindisini

BRINDISI - Si sono svolte oggi, martedì 23 febbraio, a partire dalle ore 13 le vaccinazioni anti Covid dei volontari della Croce Rossa Italiana di Brindisi e Provincia. Sono 250 i soccorritori coinvolti e che si sono presentati presso l'area vaccini attrezzata all'esterno dell'ospedale Perrino. Nei giorni scorsi, infatti, il consigliere regionale Alessandro Leoci aveva sollecitato i vertici della Asl di Brindisi, nonché informato l'assessore alla sanità Pierluigi Lopalco, affinchè si procedesse a mettere in sicurezza anche i volontari brindisini, unici della Croce Rossa Italiana pugliese rimasti al di fuori della programmazione vaccinale.

"Dopo le richieste dei giorni scorsi mi preme ringraziare il direttore della Asl Brindisi, Giuseppe Pasqualone, e il dipartimento di prevenzione - afferma il consigliere Leoci - che hanno prontamente messo in atto la campagna vaccinale per il personale della Cri di Brindisi e provincia. I volontari potranno ora riprendere ad operare sul campo in totale sicurezza".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid. Al via la vaccinazione per i soccorritori della Croce Rossa

BrindisiReport è in caricamento