menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Covid, all'8 aprile somministrate quasi 60mila dosi di vaccino nel Brindisino

Delle quali 42.259 prime e 17.343 seconde. Mediamente sono state inoculate 640,9 dosi per giornata di vaccinazione

BRINDISI - Secondo l'ultimo report a cura dell'unità operativa di Epidemiologia del Dipartimento di Prevenzione della Asl Brindisi, dal 27 dicembre 2020 all'8 aprile 2021 sono state somministrate 59.602 dosi di vaccino, di cui 42.259 prime dosi e 17.343 seconde dosi. Mediamente sono state somministrate 640,9 dosi per giornata di vaccinazione. 

Il dato delle prime dosi risulta così distribuito: il 33,7 percento agli anziani; il 29,2 percento al personale sanitario; il 19,5 percento al personale scolastico; l'8,9 percento ai soggetti fragili; il 6,6 percento alle forze dell'ordine; il 2,1 percento ad altre categorie. 

dosi somministrate ai residenti 8 aprile 2021-2

Questa, invece, la distribuzione delle seconde dosi: per il 61,9 percento al personale sanitario; per il 35,5 percento agli anziani; per l'1percento al personale scolastico; per lo 0,3percento alle forze dell'ordine; per l'1,3 percento alle altre categorie. 

Su 59.602 dosi di vaccino somministrate complessivamente fino all'8 aprile, dei residenti o domiciliati nella provincia Brindisi 41.721 sono i vaccinati con la prima dose e, di questi, 17.491 con la seconda dose, con una copertura vaccinale pari a rispettivamente al 12,4 percento e al 5,2 percento.

La copertura vaccinale con la prima dose relativa ai residenti con più di 80 anni di età è pari al 46,1 percento. Agli over 80 sono state somministrate 14.091 prime dosi e 5.914 seconde dosi.

La situazione a Brindisi

Nella città di Brindisi il 6,38 percento della popolazione, 1 residente su 15, ha ricevuto entrambe le dosi completando il percorso vaccinale. Lo annuncia il sindaco Riccardo Rossi. Il quale prosegue: "Aumentano per questo anche i centri vaccinali, oltre a quelli già operativi a Bozzano e al Palavinci, ne aprirà un terzo presso l'istituto Flacco al quartiere Minnuta. Inoltre in questi giorni si stanno effettuando altri sopralluoghi congiunti tra l'Asl e il Comune per individuarne un quarto idoneo. Lunedì 12 aprile cominciano le vaccinazioni per la fascia di età dai 70 ai 79 anni". 

Articolo aggiornato alle 21.16 (situazione a Brindisi)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il razzo spaziale cinese cade vicino alle Maldive: Puglia "risparmiata"

Attualità

Arresto lampo dopo l'omicidio, il prefetto: "Un plauso alla polizia"

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    A fuoco chiosco del pane, paura al quartiere Paradiso

  • Green

    Bandiera Blu 2021: ecco le migliori spiagge nel Brindisino

  • Emergenza Covid-19

    Covid: inarrestabile discesa dei ricoveri, ma ancora troppi decessi

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento