Sabato, 12 Giugno 2021
Emergenza Covid-19

Maturandi: vaccinazioni a Bozzano, Conforama, Ceglie e Ostuni

Parte domani (30 maggio) la campaga vaccinale sugli studenti prossimi all'esame di maturità

BRINDISI - Sono circa 2.800 le dosi somministrate ieri nella Asl di Brindisi, soprattutto vaccinazioni di soggetti fragili e per fasce d’età. Prosegue anche l’attività dei medici di famiglia che finora hanno erogato 42.909 dosi, di cui 12.931 (30,1 percento) in ambito domiciliare. Il 23,8 percento (10.196) delle dosi è stato somministrato a over 80, il 26,4 percento (11.319) a soggetti con età 70-79 anni, il 25,5 percento (10.945) a soggetti con età 60-69 anni e il 24,3 percento (10.449) a soggetti sotto i 60 anni di età. I soggetti fragili rappresentano la categoria a rischio vaccinata prevalentemente dai medici di famiglia (29.670; 69,1 percento), seguita dai soggetti con età superiore a 60 anni (9.363; 21,8 percento), dai caregiver (883; 2,1 percento) e da altre categorie (2.993; 7 percento). 

Domani partiranno le vaccinazioni per gli studenti nei centri di Bozzano a Brindisi, Conforama-Fasano, Ostuni e Ceglie Messapica.
Il totale dei maturandi in provincia di Brindisi è di circa 4mila ragazzi e gli studenti delle scuole individuate per la prima sessione di domani sono 1.500.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maturandi: vaccinazioni a Bozzano, Conforama, Ceglie e Ostuni

BrindisiReport è in caricamento