Giovedì, 29 Luglio 2021
Emergenza Covid-19

Alunno contagiato: un plesso chiuso per sanificazione a San Pietro

Sospese per lunedì 18 gennaio le lezioni in presenza. Dad fino al 22 gennaio per i compagni di classe del bambino positivo

SAN PIETRO VERNOTICO – Per la giornata di domani (lunedì 18 gennaio) il plesso di San Pietro Vernotico in viale Degli Studi che ospita la scuola d’infanzia Decroly e la scuola primaria Gianni Rodari resterà chiuso per sanificazione, a seguito della positività al Covid di un alunno della Rodari. Il provvedimento di chiusura è stato adottato nella giornata di oggi dal dirigente scolastico dell’istituto comprensivo “Valesium”. Le lezioni in presenza ripartiranno martedì per tutti gli alunni, ad eccezione dei bambini che frequentano la classe II A della scuola Rodari e per tutti i docenti che vi abbiano prestato servizio il 7 e l’8 gennaio, per i quali in via precauzionale, fino a venerdì 22 gennaio, è stata sospesa la didattica in presenza.

Il contagio dell'alunno frequentante la scuola Rodari è stato accertato tramite tampone molecolare, a seguito della positività di contatti stretti del bambino. Tutti i tamponi antigenici ai quali sono stati sottoposti studenti, insegnanti e operatori nell'ambito dello screening a tappeto sulla popolazione scolastica organizzato dall'amministrazione comunale, invece, hanno avuto esito negativo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alunno contagiato: un plesso chiuso per sanificazione a San Pietro

BrindisiReport è in caricamento