menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mamma muore a 37 anni: era ricoverata per Covid

Lascia un bambino di 3 anni. Era risultato positivo anche il marito

CEGLIE MESSAPICA - E' deceduta ieri sera, 25 dicembre, nel reparto di Terapia Intensiva del Perrino di Brindisi, per le complicanze legale al Covid, una 37enne di Ceglie Messapica. La ragazza, madre di un bambino di tre anni, era ricorverata da circa due settimane appena era stata colpita dal virus che le ha compromesso la funzionalità di un polmone. Il quadro clinico era apparso grave tanto che, fin da subito, la 37enne è stata intubata e ricoverata nell'Intensiva. Nei giorni precedenti, anche, il marito era risultato positivo. La salma, al momento, non è ancora giunta nella città messapica. 

Il messaggio di cordoglio del sindaco, Angelo Palmisano

"Apprendo con enorme dispiacere la notizia della dipartita di un’altra nostra concittadina a causa di questo maledetto virus. Il Covid continua a rivelarsi un nemico subdolo e crudele a cui non bisogna concedere nessun vantaggio. Non bisogna sottovalutare nulla ed avere sempre comportamenti rigorosi e prudenziali. Alla famiglia, in questo momento di profondo sconforto, vanno le più sentite condoglianze mie personali e dell’intera comunità", il messaggio del sindaco Angelo Palmisano. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento