rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Emergenza Covid-19 San Pietro Vernotico

Caos tamponi, Fp Cgil: "Si riattivi il drive in del Pta di San Pietro Vernotico"

La proposta del sindacalista Pancrazio Tedesco: "Benefici per operatori del Perrino, Polizia Locale, vigilantes e pazienti"

SAN PIETRO VERNOTICO - Riattivazione del drive in per tamponi presso il Pta di San Pietro Vernotico: questa la proposta avanzata dal egretario generale della Fp Cgil Brindisi, Pancrazio Tedesco, per ridurre le file chilometriche che si formano lungo la strada che conduce alla postazione per tamponi dell’ospedale Perrino di Brindisi, dove ogni giorno convergono centinaia di famiglie da tutta la provincia.  Nel rimarcare come il drive in di San Pietro sia utilizzato con il contagocce da quanto è stata installato, Tedesco si chiede perché non si dia “la possibilità ai cittadini sfortunati della fascia Sud della provincia (a differenza dei cittadini della fascia Nord dove hanno a disposizione un mega centro per effettuare i tamponi, vaccinazioni, ecc) di usufruire della struttura di San Pietro che sicuramente decongestionerebbe il Perrino”. 

pancrazio tedesco-8

“Sappiamo già la risposta dell’azienda – si legge in una nota del sindacalista - che è quella che la struttura è cantierizzata”. E’ anche vero però che da due mesi sono state apposte le transenne, ma “di operai – afferma Tedesco – nemmeno l’ombra”.  La riattivazione della postazione garantirebbe benefici per tre categorie, ossia: “gli operatori del Perrino che sono sovraccaricati di lavoro”; “polizia locale e i vigilantes di Brindisi che sono presenti in modo fisso per permettere che il tutto avvenga in sicurezza”; “gli stessi pazienti (moltissimi bambini la cui gestione in macchina diventa davvero difficile) che arrivano da tutta la provincia e si trovano il serpentone chilometrico di auto”.

“I giorni che arriveranno – conclude Tedesco, rivolgendosi alla direzione generale dell’Asl Brindii - saranno veramente duri. Allora cercate una degna organizzazione dei servizi per non lasciare i cittadini in balia delle onde che in questo momento hanno bisogno della loro azienda sanitaria locale che li stia accanto”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caos tamponi, Fp Cgil: "Si riattivi il drive in del Pta di San Pietro Vernotico"

BrindisiReport è in caricamento