menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Covid, nuova impennata di contagi. Lopalco: "Circolazione virale ancora intensa"

Quasi il doppio di positivi rispetto a ieri ma oltre 1500 guariti. In aumento i ricoveri, in calo i decessi

Sono 1540 i guariti dal Covid-19 nelle ultime 24 ore in Puglia e 1470 i nuovi casi. Quasi il doppio rispetto a ieri per via della ripresa delle attività di sorveglianza. In aumento anche i ricoveri: 23 in più rispetto a ieri. I nuovi casi sono così suddivisi: 582 in provincia di Bari, 38 in provincia di Brindisi, 188 nella provincia Bat, 256 in provincia di Foggia, 148 in provincia di Lecce, 248 in provincia di Taranto, 5 residenti fuori regione, 5 casi di provincia di residenza non nota. Nella giornata di oggi sono stati effettuati 11121 tamponi. 

Sono stati registrati 23 decessi: 8 in provincia di Bari, 6 in provincia Bat, 2 in provincia di Brindisi, 1 in provincia di Foggia, 4 in provincia di Lecce, 2 in provincia di Taranto.

Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 1.033.478 test. I pazienti guariti sono 34.112, gli attualmente positivi 52.740, di questi il 62 per cento è asintomatico mentre 1625 sono ricoverati. 

Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 89.303, così suddivisi: 34.429 nella Provincia di Bari; 10.274 nella Provincia di Bat; 6.393 nella Provincia di Brindisi; 19.718 nella Provincia di Foggia; 6.988 nella Provincia di Lecce; 10.890 nella Provincia di Taranto; 516 attribuiti a residenti fuori regione; 95  provincia di residenza non nota.

Il bollettino epidemiologico Regione Puglia 30.12.2020 è disponibile al link: https://rpu.gl/4V0IZ

Dichiarazione dell’assessore alle Politiche della Salute, Pier Luigi Lopalco

 “L’elevato numero di casi registrati in data odierna è certamente legato al recupero della attività di sorveglianza dopo la pausa natalizia. Si riferisce infatti ad oltre 11.000 tamponi eseguiti. È comunque un segnale di allerta che conferma una circolazione virale ancora intensa nella regione, che impone un livello di massima prudenza e attenzione”.

Aggiornamento ricoveri ospedali del Brindisino

Nell'ospedale di Ostuni sono ricoverati 5 pazienti in Medicina interna e 13 in Pneumologia. Al Perrino, invece, ci sono 15 pazienti in Malattie infettive, 17 in Pneumologia, 8 in Medicina interna, 5 in Rianimazione. Ieri due decessi al Perrino: una donna di 85 anni in Medicina interna e un uomo di 84 in Pneumologia. I Post Covid ospitano 8 pazienti a Mesagne, 8 a Ceglie Messapica, 3 a Cisternino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

San Donaci, compie 100 anni: auguri a nonna Giovanna

Attualità

"Me contro te" di Gianluca Leuzzi candidato al David di Donatello

social

Sant'Antonio Abate, il Santo del fuoco tra storia e tradizione

Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Covid, Puglia: nuovo aumento dei contagi e dei decessi

  • Cronaca

    Brindisino morto in carcere a Ibiza: disposta l'autopsia

  • Attualità

    Nasce il centro per l'infanzia "Il Grillo parlante" al Mac900

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento