menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calano i ricoveri ma aumentano i positivi e i decessi: due nel Brindisino

Sono 1295 i nuovi casi (ieri erano 1082). Solo due comuni del Brindisino sono Covid-free: Cellino San Marco e San Michele Salentino

Calano i ricoveri, aumentano i decessi e i positivi. I guariti sono poco meno di mille. Solo due comuni del Brindisino sono Covid-free: Cellino San Marco e San Michele Salentino. Il quadro epidemiologico della Regione Puglia sulla situazione dei contagi non è incoraggiante. Sono 1295 i nuovi casi (ieri erano 1082). Così suddivisi:  453 in provincia di Bari, 52 in provincia di Brindisi, 130 nella provincia Bat, 292 in provincia di Foggia, 87 in provincia di Lecce, 278 in provincia di Taranto, 3 casi di residenza non nota. Sono stati effettuati 9540 tamponi. 

Alto il numero dei decessi: 31 persone hanno perso la vita nelle ultime 24 ore (ieri erano 24): 10 in provincia di Bari, 2 in provincia Bat, 2 in provincia di Brindisi, 5 in provincia di Foggia, 9 in provincia di Lecce, 3 in provincia di Taranto.

Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 1.161.992 test. I pazienti guariti sono 48.765 sono i pazienti guariti, 968 in più rispetto a ieri. I casi attualmente positivi sono 55.822, di questi 1522 sono ricoverati, 27 in meno rispetto a ieri. Il 61 per cento è asintomatico, l'età mediana dei casi è 56 anni. 

Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 107.397, così suddivisi: 41.060 nella Provincia di Bari; 12.271 nella Provincia di Bat; 7.863 nella Provincia di Brindisi; 23.134 nella Provincia di Foggia; 8.623 nella Provincia di Lecce; 13.778 nella Provincia di Taranto; 565  attribuiti a residenti fuori regione; 103 provincia di residenza non nota.

Il bollettino epidemiologico 

La situazione ricoveri nel Brindisino

Nell’ospedale di Ostuni sono ricoverati 18 pazienti in Medicina interna e 11 in Pneumologia. Al Perrino, invece, ci sono 18 pazienti in Malattie infettive, 14 in Pneumologia, 5 in Rianimazione.  Ieri due decessi: un paziente di 72 anni e uno di 87, nel reparto di Rianimazione. I post covid ospitano 5 pazienti a Mesagne, 8 a Ceglie Messapica, 3 a Cisternino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Scuola: il Tar sospende l'ordinanza regionale, si torna in aula

Attualità

Genitori e alunni contro la Dad: flashmob davanti alle scuole

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Un Romeo a quattro zampe, Willy attende l'amata sotto al balcone

  • social

    Mesagne, bando "Honestas": proclamato il vincitore

Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento