Martedì, 3 Agosto 2021
Emergenza Covid-19

Covid, continuano ad aumentare i positivi. Nel Brindisino ricoveri raddoppiati in pochi giorni

Due pazienti che hanno più di 80 anni, vaccinati, sono stati ricoverati in Malattie Infettive al Perrino nelle ultime 24 ore. I nuovi casi nel Brindisino sono 27, ieri erano 14

Casi di positivi al Covid-19 in continuo aumento in Puglia: nelle ultime 24 ore ne sono stati accertati 154, ieri 139. In lieve aumento anche il numero di ricoveri, ieri erano 82, oggi 86. All'ospedale Perrino di Brindisi sono ricoverate 8 persone in Malattie Infettive (ieri erano 6) e 2 in Pneumologia. I due nuovi ingressi in ospedale riguardano pazienti over 80 con patologie, vaccinati. Non presentano, al momento, sintomi gravi. Il post Covid di Mesagne ospita 4 pazienti. Domenica scorsa i ricoverati al Perrino erano 5 (3 in Malattie infettive e 2 in Pneumologia), ad oggi il numero è raddoppiato. Va ricordato che il reparto di Rianimazione Covid dell'ospedale di Brindisi è inagibile dal 3 luglio per un guasto al motore di un condizionatore.

Tornando ai positivi i nuovi casi sono così suddivisi:  33 in provincia di Bari, 27 in provincia di Brindisi, 10 nella provincia Bat, 32 in provincia di Foggia, 25 in provincia di Lecce, 22 in provincia di Taranto, 1 fuori regione, 4 casi attribuiti a provincia non nota. I tamponi registrati nelle ultime 24 ore sono 7.336. 

Non sono stati registrati decessi. I casi attualmente positivi sono 1.931. I pazienti guariti 246.02, 47 in più rispetto a ieri. 

Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 2.804.129 test. Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 254.616, così suddivisi: 95.481 nella Provincia di Bari; 25.663 nella Provincia di Bat; 19.957 nella Provincia di Brindisi; 45.320 nella Provincia di Foggia; 27.314 nella Provincia di Lecce; 39.669 nella Provincia di Taranto; 836 attribuiti a residenti fuori regione; 376 provincia di residenza non nota.

Il bollettino epidemiologico Regione Puglia di oggi, giovedì 22 luglio, è disponibile al link: https://rpu.gl/nBWZS

Il monitoraggio della Fondazione Gimbe nella settimana 14-20 luglio 2021

A livello nazionale si rileva nella settimana 14-20 luglio 2021, rispetto alla precedente, un incremento del 115,7 per cento di nuovi casi (19.390 vs 8.989), mentre si confermano ancora in calo i decessi (76 vs 104). Dopo oltre tre mesi di decremento, si registra invece un’inversione di tendenza dei casi attualmente positivi (49.310 vs 40.649), delle persone in isolamento domiciliare (47.951 vs 39.364), dei ricoveri con sintomi (1.194 vs 1.128) e delle terapie intensive (165 vs 157). 

In Puglia rispetto alla settimana precedente si registra un aumento di nuovi casi del 19,9 per cento. Il 3 per cento dei posti letto degli ospedali pugliesi è occupato da pazienti Covid. Il due per cento, invece, i ricoverati in Terapia intensiva. 

Aggiornamento vaccinazioni nel Brindisino 

Proseguono le vaccinazioni nella Asl di Brindisi a una media di oltre 3.400 somministrazioni al giorno. Oggi sono arrivate 15.210 dosi di vaccino Pfizer che serviranno a proseguire le attività mantenendo il ritmo attuale. Sono circa 400, inoltre, i turisti che si sono prenotati per ricevere la seconda dose di vaccino nei centri allestiti dalla Asl di Brindisi.
Per quel che riguarda la situazione dell'equipaggio del traghetto Euroferry Olympia, il direttore del Dipartimento di Prevenzione della Asl, Stefano Termite, sottolinea che “I 7 positivi emersi dall'attività di screening si trovano in un Covid hotel di Bari, sono asintomatici e sotto sorveglianza sanitaria. I 13 contatti stretti individuati grazie al tracciamento,  invece, sono stati trasferiti in una struttura di Napoli dove rispetteranno un periodo di quarantena di 10 giorni”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, continuano ad aumentare i positivi. Nel Brindisino ricoveri raddoppiati in pochi giorni

BrindisiReport è in caricamento