Giovedì, 5 Agosto 2021
Emergenza Covid-19

Altri 32 decessi e 1774 positivi in Puglia. Continuano ad aumentare i ricoveri

Somministrato il 95,9 per cento delle dosi distribuite. Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 11.604 tamponi. I casi attualmente positivi sono 37.306, 1583 sono ricoverati. Il 61,2 per cento dei positivi è asintomatico

Altri 32 decessi e 1774 positivi al Covi-19 e 12 ricoveri in più, nelle ultime 24 ore. Continua ad aggravarsi il quadro epidemiologico in Puglia. Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 11.604 tamponi. I positivi sono così suddivisi: 714 in provincia di Bari, 75 in provincia di Brindisi, 119 nella provincia Bat, 281 in provincia di Foggia, 220 in provincia di Lecce, 352 in provincia di Taranto, 3 casi di residenti fuori regione, 10 casi di provincia di residenza non nota.

I decessi, invece: 12 in provincia di Bari, 1 in provincia di Brindisi, 4 in provincia Bat, 6 in provincia di Foggia, 3 in provincia di Lecce, 6 in provincia di Taranto. I pazienti guariti sono 120.773, 1422 rispetto a ieri. Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 1.672.408 test.

I casi attualmente positivi sono 37.306, 1583 sono ricoverati. Il 61,2 per cento dei positivi è asintomatico. 

Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 162.316 così suddivisi: 63.130 nella Provincia di Bari; 16.697 nella Provincia di Bat; 11.780 nella Provincia di Brindisi; 31.451 nella Provincia di Foggia; 14.121 nella Provincia di Lecce; 24.286 nella Provincia di Taranto; 618  attribuiti a residenti fuori regione; 233 provincia di residenza non nota.

Il bollettino epidemiologico Regione Puglia 12.3.2021 è disponibile al link: https://rpu.gl/JkAtg

Situazione ricoveri nel Brindisino

Nell’ospedale di Ostuni sono ricoverati 31 pazienti in Medicina interna e 22 in Pneumologia. Al Perrino, invece, ci sono 20 pazienti in Malattie infettive, 19 in Pneumologia, 7 in Rianimazione.  Ieri un decesso al Perrino: una paziente di 89 anni in Pneumologia. I Post Covid ospitano 16 pazienti a Mesagne e 10 a Ceglie Messapica.

Situazione vaccinazioni

Alle ore 6 di questa mattina, venerdì 11 marzo, i vaccini somministrati contro il Covid in Puglia sono in totale 410.417. Tra questi, 89.087 sono i cittadini over 80 e 72.133 gli operatori scolastici.  La percentuale delle dosi distribuite rispetto a quelle consegnate è del 95,9 per cento.  Lo comunica l’assessore alla Sanità, Pier Luigi Lopalco che aggiunge: “Le vaccinazioni proseguono a ritmo spedito in tutti gli hub e centri distribuiti sul territorio pugliese. Oggi ho visitato quello in fase di completamento nella Fiera del Levante di Bari che avrà 20 postazioni attive, garantendo centinaia di vaccinazioni l’ora e che si aggiungerà alla rete della Asl Bari. 

Stare stabilmente sopra il 90 per cento, con punte di oltre il 95 per cento delle dosi somministrate rispetto a quelle arrivate da Roma testimonia lo sforzo che le Asl stanno mettendo in campo, vaccinando 410.417 volte in poco più di due mesi ed è un piccolo record a livello nazionale. 

Occorre avere fiducia nel sistema che mano a mano, se continueranno ad arrivare le dosi, permetterà di immunizzare  larghi strati della popolazione. Il vaccino è l’unico sistema che conosciamo per combattere e distruggere il virus e per riportare alla normalità la vita, la scuola, l’economia, il sistema sanitario. 

La vigilanza sui segnali di possibili eventi avversi funziona: sono oltre 16 mila i pugliesi già vaccinati con il siero Astrazeneca del lotto che è stato bloccato, e non sono riferibili eventi straordinari, mentre continuano le verifiche incrociate”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Altri 32 decessi e 1774 positivi in Puglia. Continuano ad aumentare i ricoveri

BrindisiReport è in caricamento