rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Emergenza Covid-19

Covid, Puglia a rischio "zona gialla": superata soglia di occupazione dei reparti di Medicina

Secondo i dati Agenas, il tasso di occupazione è al 16 per cento, aumentano anche i pazienti nelle terapie intensive

L'occupazione dei posti letto nei reparti pugliesi di Medicina Covid ha superato la soglia massima del 15 per cento e la Puglia potrebbe rischiare la "zona gialla". Attualmente, secondo i dati Agenas, il tasso di occupazione è al 16 per cento, aumentano anche i pazienti nelle terapie intensive: la percentuale di occupazione è passata dal 7 all'8 per cento, il tetto massimo è stabilito al 10 per cento. Dal 2 all'8 gennaio, in Puglia si è passati dal 10 al 16 per cento di occupazione dei posti letto nei reparti di Medicina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, Puglia a rischio "zona gialla": superata soglia di occupazione dei reparti di Medicina

BrindisiReport è in caricamento