menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Covid, Puglia: si allentano le restrizioni, ma dati ancora alti

Ventiquattro i decessi: 5 in provincia di Bari, 12 in provincia di Bat, 5 in provincia di Foggia, 2 in provincia di Taranto

A poche ora dal passaggio dalla zona arancione alla zona gialla, non si arresta il numero dei casi positivi al Covid-19 nella regione Puglia. Su 7.293 test effettuati ( erano oltre 10 mila ieri, sabato 5 dicembre) si registrano oggi 1.789 positivi: 783 in provincia di Bari, 136 in provincia di Brindisi, 160 nella provincia Bat, 214 in provincia di Foggia, 220 in provincia di Lecce, 259 in provincia di Taranto, 8 residenti fuori regione, 9 casi di residenza non nota sono stati riclassificati ed attribuiti. Sono stati registrati 24 decessi ( 28 ieri sabato 5 dicembre):  5 in provincia di Bari, 12 in provincia di Bat, 5 in provincia di Foggia, 2 in provincia di Taranto.

Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 839.673 test, 16.795 sono i pazienti guariti e 45.834 sono i casi attualmente positivi. Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 64.341, così suddivisi: 25.168 nella Provincia di Bari; 7.300 nella Provincia di Bat; 4.628 nella Provincia di Brindisi; 14.378 nella Provincia di Foggia; 4.886 nella Provincia di Lecce; 7.553 nella Provincia di Taranto; 408 attribuiti a residenti fuori regione, 20  provincia di residenza non nota.

IL BOLLETTINO DI OGGI 6 DICEMBRE 2020

Aggiornamento ricoverati

Nell’ospedale di Ostuni sono ricoverati 16 pazienti in Medicina interna e 13 in Pneumologia. Al Perrino, invece, ci sono 16 pazienti in Malattie infettive, 18 in Pneumologia, 17 in Medicina interna, 6 in Rianimazione. Ieri una paziente di 76 anni è deceduta nel reparto di Rianimazione. I post Covid ospitano 9 pazienti a Mesagne, 10 a Ceglie Messapica, 8 a Cisternino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

San Donaci, compie 100 anni: auguri a nonna Giovanna

Attualità

"Me contro te" di Gianluca Leuzzi candidato al David di Donatello

social

Sant'Antonio Abate, il Santo del fuoco tra storia e tradizione

Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Covid, Puglia: nuovo aumento dei contagi e dei decessi

  • Attualità

    Di Rocco: "Così abbiamo riorganizzato la biblioteca in piena pandemia"

  • Economia

    Porto: "Un commissario straordinario per sbloccare le infrastrutture"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento