Sabato, 25 Settembre 2021
Emergenza Covid-19

Covid in Puglia, scendono ancora i ricoverati. Sei decessi nel Brindisino

Il trend dei nuovi positivi è in linea con i dati degli ultimi giorni, stabile sotto la soglia dei duemila. Oltre 13mila test effettuati

Nuovi positivi stabili sotto la soglia dei 2mila: è così da giorni in Puglia. La curva dei contagi da Covid scende lentamente. Intanto oggi (sabato 10 aprile) i ricoverati presso gli ospedali pugliesi sono dieci in meno rispetto a ieri, per un totale di 2.230 pazienti. Per quanto riguarda il bollettino diramato quotidianamente dalla Regione, oggi, sabato 10 aprile 2021, in Puglia, sono stati registrati 13.461 test per l'infezione da Covid-19 coronavirus e sono stati registrati 1.804 casi positivi: 530 in provincia di Bari, 154 in provincia di Brindisi, 149 nella provincia BAT, 379 in provincia di Foggia, 213 in provincia di Lecce, 376 in provincia di Taranto, 3 casi di provincia di residenza non nota. Sono stati registrati 31 decessi: 15 in provincia di Bari, 6 in provincia di Brindisi, 4 in provincia di Foggia, 6 in provincia di Taranto.

Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 1.991.105 test. I pazienti guariti sono 152.439; 51.558 sono i casi attualmente positivi. Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 209.171 così suddivisi: 81.372 nella Provincia di Bari; 20.420 nella Provincia di Bat; 15.356 nella Provincia di Brindisi; 38.289 nella Provincia di Foggia; 20.123 nella Provincia di Lecce; 32.594 nella Provincia di Taranto; 707 attribuiti a residenti fuori regione; 310 provincia di residenza non nota. I Dipartimenti di prevenzione delle Asl hanno attivato tutte le procedure per l'acquisizione delle notizie anamnestiche ed epidemiologiche, finalizzate a rintracciare i contatti stretti.

Il bollettino epidemiologico Regione Puglia 10.4.2021

I ricoverati in provincia di Brindisi

Nell'ospedale di Ostuni sono ricoverati 34 pazienti in Medicina interna e 22 in Pneumologia. Al Perrino, invece, ci sono 20 pazienti in Malattie infettive, 24 in Pneumologia, 30 in Medicina interna, 13 in Rianimazione. Tre decessi al Perrino: una donna di 87 anni in Medicina interna, un uomo di 90 in Pneumologia e una donna di 64 anni in Rianimazione. Tre i decessi a Ostuni: una donna di 72 anni in Pneumologia, una donna di 91 e un uomo di 81 in Medicina interna. I Post Covid ospitano 14 pazienti a Mesagne, 20 a San Pietro Vernotico, 9 a Ceglie Messapica, 8 a Cisternino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid in Puglia, scendono ancora i ricoverati. Sei decessi nel Brindisino

BrindisiReport è in caricamento