Lunedì, 18 Ottobre 2021
Emergenza Covid-19

Covid in Puglia, lieve risalita del numero degli attuali positivi

Stop del calo dei pazienti ricoverati presso le aree non critiche e le terapie intensive degli ospedali regionali. I nuovi contagi sono 76 nelle ultime 24 ore

Nonostante la domenica cali drasticamente il numero di tamponi Covid effettuati, oggi (lunedì 11 ottobre) in Puglia si assiste a un lieve aumento delle persone attualmente positive al Covid. Oggi se ne contano 2.402, a fronte delle 2.382 di ieri. I pazienti ricoverati presso le aree non critiche degli ospedali regionali sono 134 (ieri erano 135). Sono 21 i pazienti in terapia intensiva (ieri erano 19). Per quanto riguarda il Brindisino, al Perrino sono ricoverati 3 pazienti in Pneumologia e 2 in Malattie infettive. Il post Covid di Mesagne ospita 2 pazienti.

Per quanto riguarda il bollettino quotidiano diramato dalla Regione Puglia, oggi si contano 76 nuovi positivi al Covid e 7.566 test effettuati nelle ultime 24 ore. Per fortuna non si conta alcun decesso nella regione. Di seguito, i nuovi casi divisi per provincia di appartenenza. Provincia di Bari: 7; provincia di Bat: 0; provincia di Brindisi: 3; provincia di Foggia: 54; provincia di Lecce: 7; provincia di Taranto: 1 residenti fuori regione: 0; provincia in definizione: 4.

Ci sono anche i dati complessivi dall'inizio della pandemia, diramati sempre nel bollettino regionale. Sono 269.834 i casi totali, a fronte di 3.812.402 test eseguiti. I pazienti fino ad ora guariti sono 260.629, mentre si contano 6.803 persone decedute in Puglia. Di seguito, i casi totali divisi per provincia di appartenenza. Provincia di Bari: 98.936; provincia di Bat: 28.239; provincia di Brindisi: 21.390; provincia di Foggia: 47.508; provincia di Lecce: 31.357; provincia di Taranto: 40.933; residenti fuori regione: 991; provincia in definizione: 480.

Aggiornamento vaccinazioni

Nella Asl di Brindisi i residenti o domiciliati nel territorio provinciale vaccinati con la prima dose sono 298.154 e di questi 263.844 con la seconda dose, con una copertura vaccinale pari rispettivamente all'86 per cento e al 76,1 per cento. La copertura vaccinale con la prima dose relativa ai residenti con più di 80 anni di età è pari al 96,4 per cento e al 92,8 per cento per il ciclo completo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid in Puglia, lieve risalita del numero degli attuali positivi

BrindisiReport è in caricamento