Emergenza Covid-19

Covid in Puglia, prosegue il calo dei ricoverati e dei decessi

Però in 24 ore tre persone hanno perso la vita nel reparto di Rianimazione al Perrino di Brindisi. I nuovi positivi sono 404, a fronte di 6.895 tamponi

A fronte dei 1.260 ricoverati per Covid di ieri (sabato 15 maggio) negli ospedali pugliesi, oggi i pazienti sono 1.251. Prosegue dunque il calo di tutti gli indicatori. Da registrare ancora il basso numero dei decessi, anche se purtroppo nelle ultime 24 ore sono morte altre 8 persone nella regione, delle quali tre in Rianimazione al Perrino. Per quanto riguarda il bollettino quotidiano diramato dalla Regione, oggi (domenica 16 maggio 2021) in Puglia, sono stati registrati 6.895 test per l'infezione da Covid-19 coronavirus e sono stati registrati 404 casi positivi: 95 in provincia di Bari, 38 in provincia di Brindisi, 41 nella provincia BAT, 74 in provincia di Foggia, 131 in provincia di Lecce, 23 in provincia di Taranto, 1 caso di residente fuori regione, 1 caso di provincia di residenza non nota. Sono stati registrati 8 decessi: 3 in provincia di Bari, 3 in provincia di Brindisi, 1 in provincia BAT, 1 in provincia di Foggia. 

Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 2.380.773 test. I pazienti guariti sono 201.369; 38.718 sono i casi attualmente positivi. Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 246.349 così suddivisi: 93.451 nella Provincia di Bari; 24.582 nella Provincia di Bat; 18.733 nella Provincia di Brindisi; 44.194 nella Provincia di Foggia; 25.649 nella Provincia di Lecce; 38.576 nella Provincia di Taranto; 787 attribuiti a residenti fuori regione; 377 provincia di residenza non nota. I Dipartimenti di prevenzione delle Asl hanno attivato tutte le procedure per l'acquisizione delle notizie anamnestiche ed epidemiologiche, finalizzate a rintracciare i contatti stretti.

Il bollettino epidemiologico Regione Puglia 16.5.2021

I ricoverati negli ospedali del Brindisino

Nell'ospedale di Ostuni sono ricoverati 8 pazienti in Medicina interna e 11 in Pneumologia. Al Perrino, invece, ci sono 17 pazienti in Malattie infettive, 17 in Pneumologia, 10 in Medicina interna, 5 in Rianimazione. Tre decessi in Rianimazione: un uomo di 73 anni, una donna di 68 e una di 70 anni. I Post Covid ospitano 14 pazienti a Mesagne, 9 a Ceglie Messapica, 4 a Cisternino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid in Puglia, prosegue il calo dei ricoverati e dei decessi

BrindisiReport è in caricamento