rotate-mobile
Lunedì, 20 Maggio 2024
Emergenza Covid-19

Test Covid rapidi e molecolari in farmacia, Emiliano revoca circolare

Il presidente della Regione Puglia ha disposto la revoca della circolare diramata dal dipartimento Promozione della Salute

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, ha disposto la revoca della circolare diramata ier mattina ( lunedì 9 maggio 2022) dal dipartimento Promozione della Salute relativa all’erogazione dei test Covid rapidi e molecolari che sarebbe dovuta entrare in vigore il primo giugno, "in vista di un più approfondito esame della questione in sede di Giunta". Ieri mattina, infatti, il dipartimento salute aveva comunicato all’Asl che dal primo giugno in Puglia l’erogazione dei test Covid rapidi e molecolari per la conferma della positività e per l’accertamento della guarigione sarebbe stata garantita solamente dalle Asl, con l'esclusione quindi delle farmacie, laboratori e strutture sanitarie private.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Test Covid rapidi e molecolari in farmacia, Emiliano revoca circolare

BrindisiReport è in caricamento