Covid: curva dei contagi stabile in Puglia, calano i decessi

E' sempre Bari la provincia più colpita con 10.382 casi. Segue la Provincia di Foggia con 6.388. A Brindisi sono 1.905

BRINDISI - Leggero decremento dei contagi registrato oggi, lunedì 9 novembre, nella regione Puglia. In sole 24 ore sono circa 30 in meno le persone positive secondo i dati forniti dal direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro. Diminuiscono anche i decessi: solo 7 registrati oggi ( tutti nella provincia di Bari) rispetto ai 22 di ieri, domenica 8 ottobre. Su 4.103 test per l'infezione effettuati si sono stati registrati 730 casi positivi: 276 in provincia di Bari, 62 in provincia di Brindisi, 81 nella provincia Bat, 155 in provincia di Foggia, 98  in provincia di Lecce, 54 in provincia di Taranto, 4 casi di residenti fuori regione. 

Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 605.356 test. 7.774 sono i pazienti guariti. 17.813 sono i casi attualmente positivi. Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 28.431, così suddivisi: 10.382 nella Provincia di Bari; 2.939 nella Provincia di Bat; 1.905  nella Provincia di Brindisi; 6.388 nella Provincia di Foggia; 1.953 nella Provincia di Lecce ;2.679 nella Provincia di Taranto; 185 attribuiti a residenti fuori regione.

Il bollettino di oggi lunedì 9 novembre 2020

La situazione nella provincia di Brindisi

A Brindisi città il resoconto della Prefettura riporta 281 positivi, come da esiti relativi ai tamponi effettuati fino all’8 novembre 2020. Inoltre i tamponi dei lavoratori del settore del Verde della Brindisi Multiservizi sono risultati tutti negativi, le indagini erano state necessarie a seguito della positività di un dipendente. Ora il settore potrà riprendere il lavoro a pieno regime. Al momento sono ricoverati al Perrino di Brindisi 17 pazienti in Malattie infettive, 18 in Pneumologia, 16 in Medicina interna, 9 in Rianimazione, 8 nel post Covid di Mesagne. A San Michele Salentino il sindaco Giovanni Allegrini ha annunciato 36 casi positivi, 17 adulti e 19 minori. Ad Erchie, invece, il numero dei soggetti positivi sale a 20. A Ceglie Messapica sono 22 i cittadini risultati positivi al Covid-19 e sono così suddivisi per età: 1 residente fuori regione domiciliato a Ceglie, 1 nella fascia 0-5 anni; 7 nella fascia 10-13 anni; 9 nella fascia 30-60 anni; 4 hanno più di 75 anni; 15 cittadini prevalentemente  appartenenti agli stessi nuclei familiari sono in isolamento fiduciario in attesa di tampone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Al mercato senza mascherina, "Il Dpcm non è legge": multata

  • Incendio durante il rifornimento: in fiamme il distributore Ip di Sant'Elia

  • Non torna a casa: trovato senza vita in auto in aperta campagna

  • Positivi e tamponi nel Brindisino: i dati nei Comuni. Trend in crescita

  • Diffonde immagini intime di una donna: arrestato per revenge porn

  • Covid, Puglia: la curva non si abbassa, 32 nuovi decessi

Torna su
BrindisiReport è in caricamento