Emergenza Covid-19

Francavilla Fontana, le prime 160 vaccinazioni agli ultraottantenni

Inaugurato il 18 marzo il centro di somministrazione delle dosi anti-Covid. Presto anche a San Vito dei Normanni, Mesagne, Oria e San Pancrazio Salentino

FRANCAVILLA FONTANA - Si potranno somministrare fino a 400 dosi al giorno nel centro vaccinale anti Covid allestito nella palestra della scuola Edmondo De Amicis di Francavilla Fontana. Ieri pomeriggio (18 marzo 2021), intanto, i primi 160 ultraottantenni francavillesi hanno ricevuto le prime dosi alla presenza del direttore generale della Asl, Giuseppe Pasqualone, del direttore del Servizio di Igiene e Sanità pubblica, Stefano Termite, del sindaco della città, Antonello Denuzzo, e del consigliere regionale Maurizio Bruno.

inaugurazione centro vaccinazioni francavilla 2-2

"Ieri è partita la vaccinazione a Francavilla Fontana - dichiara Pasqualone - nella palestra della scuola De Amicis messa a disposizione dall'Amministrazione comunale. Ringrazio il sindaco Denuzzo: tutti i sindaci stanno dando un contributo incredibile. Queste strutture sono la soluzione migliore per la gestione di una campagna di vaccinazione così imponente. Ieri eravamo a Francavilla ma presto saranno attivati i centri di San Vito dei Normanni, Mesagne, Oria e San Pancrazio Salentino: a breve completeremo l'allestimento dei centri vaccinali della provincia. Purtroppo continuinamo a soffrire la mancanza di vaccini: ci auguriamo che questo problema si risolva quanto prima ma intanto la Asl è pronta per portare avanti il proprio lavoro".

"Questo centro  -ha aggiunto Termite - ha a disposizione sei ambulatori vaccinali, per una potenzialità di somministrare il vaccino a 350-400 persone al giorno. Oggi, alla fine delle attività, saranno vaccinati 160 ultraottantenni. Il flusso degli utenti è molto regolare: la struttura è attrezzata a gestire questi numeri. Se si ipotizza di somministrare in due turni, l'obiettivo è alla portata. Questo è il centro vaccinale dei francavillesi: tutti quelli che si sono prenotati in altre sedi saranno contattati telefonicamente nelle prossime settimane per essere ricollocati qui in date più prossime a quelle stabilite in precedenza. Cercheremo di vaccinare tutti i residenti in questa sede che è ottima e funzionale".

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Francavilla Fontana, le prime 160 vaccinazioni agli ultraottantenni

BrindisiReport è in caricamento