Prenotazione test Covid: nuovo centralino e aumento degli operatori

A Brindisi allestito nuovo drive in all'esterno del PalaPentassuglia. Da martedì altre due postazioni a Mesagne e Ostuni

Il drive in in allestimento al PalaPentassuglia

Il Servizio di sorveglianza sanitaria della Asl Brindisi è stato potenziato per consentire di soddisfare l’ingente richiesta di tamponi e agevolare gli spostamenti per l’esecuzione dei test nei drive in. Lo annuncia il direttore del Servizio di Igiene e Sanità pubblica della Asl, Stefano Termite.

“Per venire incontro alle esigenze dei cittadini – spiega Termite - il numero unico 0831 537170 per la prenotazione dei test è stato potenziato con un nuovo centralino computerizzato e un aumento degli operatori. Ora è possibile chiamare tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 17, e sabato e domenica dalle 10 alle 13.  Nei drive in, inoltre, è stata ampliata la squadra di operatori sanitari impegnati nell’esecuzione dei tamponi molecolari con l’estensione degli orari di apertura anche in sessioni pomeridiane e nel fine settimana”.

Da martedì saranno attive altre due nuove postazioni in provincia: a Mesagne (in via Eschilo) e a Ostuni (nel parcheggio interno della ex scuola Vitale), mentre a Brindisi è stato già allestito, in collaborazione con la Protezione Civile e l’amministrazione comunale, un secondo drive in nel parcheggio del PalaPentassuglia situato in contrada Masseriola.

Il potenziamento dei drive in nella provincia consentirà anche di evitare il problema delle code e delle attese all’ingresso delle postazioni finora attive, già fronteggiato in questi giorni in collaborazione con la Polizia municipale dei Comuni interessati e con il supporto del personale che regola gli ingressi negli ospedali di Brindisi e Francavilla. Altra novità, il referto sarà consultato on line, tramite il Portale regionale della Salute, attraverso un codice comunicato all’utente al momento dell’esecuzione del test. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Al mercato senza mascherina, "Il Dpcm non è legge": multata

  • Incendio durante il rifornimento: in fiamme il distributore Ip di Sant'Elia

  • Non torna a casa: trovato senza vita in auto in aperta campagna

  • Positivi e tamponi nel Brindisino: i dati nei Comuni. Trend in crescita

  • Diffonde immagini intime di una donna: arrestato per revenge porn

  • Covid, Puglia: la curva non si abbassa, 32 nuovi decessi

Torna su
BrindisiReport è in caricamento