menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Obbligo vaccinale, al vaglio una norma per i sanitari "no vax"

La sottosegretaria alla Giustizia Anna Macina: “Libertà di cura non può minacciare diritto alla salute collettiva”

BRINDISI - Il governo di Mario Draghi, come annunciato dallo stesso premier in conferenza e poi confermato da altri membri dell'esecutivo, sta lavorando ad una norma ad hoc che obbligherà i sanitari "no vax" a sottoporsi a vaccino anti Covid. In merito a questa questione, è intervenuta Anna Macina, sottosegretaria alla Giustizia, facendo riferimento alla notizia che una parte degli operatori sanitari del brindisino avrebbe scelto di non vaccinarsi: "Dobbiamo sempre ricordare come il diritto alla libertà di cura non possa limitare il diritto alla salute collettiva. Va assolutamente evitato il rischio che possano essere contagiati pazienti ricoverati. È al vaglio una norma ad hoc proprio per evitare che si verifichino circostanze simili.”

“La stessa Corte Costituzionale - ribadisce la Macina - con una recente interpretazione (5/2018), indica la strada, laddove parla di ‘tutelare la salute individuale e collettiva’ e di scelte che in determinati contesti possono essere ‘fondate sul dovere di solidarietà nel prevenire e limitare la diffusione di alcune malattie’. Il diritto alla libertà di cura non può limitare il diritto alla salute”, conclude.

E' notizia di ieri, lunedì 29 marzo 2021, di quattro procedimenti disciplinari avviati dalla direzione sanitaria della Asl di Brindisi nei confronti di altrettanti infermieri che avrebbero dichiarato, esplicitamente, di non volersi vaccinare. Sarebbero circa 133 gli operatori sanitari no vax nella Asl brindisina ed il numero potrebbe aumentare, secondo quanto dichiarato dallo stesso dg Giuseppe Pasqualone. La linea dura della direzione aveva portato, già alcuni giorni fa, ad un provvedimento di ferie forzate per gli operatori non vaccinati ed in servizio, soprattutto, in reparti delicati dell'ospedale Perrino di Brindisi. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vita da vegana: "Non sono estremista, rispetto i più deboli e l'ambiente"

Attualità

Consorzio Asi: l'avvocato Vittorio Rina è il nuovo presidente

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento