Martedì, 19 Ottobre 2021
Emergenza Covid-19 Mesagne

Pandemia, a Mesagne divieti e chiusure per altri 30 giorni

Il sindaco Toni Matarrelli ha emanato un'ordinanza che dispone misure restrittive

Stando all'ultimo report sull'incidenza Covid-19 della Asl di Brindisi fino a martedì scorso a Mesagne c'erano 60 positivi. Il sindaco Toni Matarrelli ha emanato un'ordinanza che dispone misure restrittive finalizzate al contenimento della pandemia. Saranno in vigore per i prossimi trenta giorni e "con possibilità di reiterazione e modificazione, in ragione dell'evoluzione della situazione epidemiologica". 

Le disposizioni prevedono: il divieto di stazionamento delle persone dalle ore 5 alle ore 22 nelle strade, piazze, ville, parchi e aree urbane, fatta salva la possibilità di attraversamento, accesso e deflusso per gli esercizi commerciali legittimamente aperti e le abitazioni private.

ordinanza Mesagne-2

La chiusura degli impianti sportivi comunali ed il divieto di accesso alle aree di proprietà comunale sulle quali si trovano impianti sportivi a libera fruizione.

Ai titolari/conduttori di punti vendita di generi alimentari e di altri prodotti non alimentari mediante distributori automatici, ubicati sul territorio comunale, si ordina di procedere più volte al giorno alla sanificazione con prodotti a base di alcol e cloro, delle postazioni e delle apparecchiature in ogni loro componente. Alle Direzioni degli istituti bancari, finanziari, alle sedi postali e agli esercizi commerciali, ubicati sul territorio comunale, che hanno in uso dispositivi pos e postazioni bancomat, di procedere più volte al giorno alla sanificazione con prodotti a base di alcol e cloro, dei dispositivi e delle postazioni bancomat in ogni loro componente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pandemia, a Mesagne divieti e chiusure per altri 30 giorni

BrindisiReport è in caricamento