menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tamponi in aeroporto: positiva una passeggera arrivata da Londra

Secondo caso nel giro di sette giorni. La donna, asintomatica, è atterrata stamattina a bordo di un volo Ryanair

BRINDISI – Positivo al Covid-19 il tampone cui stamattina (sabato 9) è stata sottoposta una donna arrivata a Brindisi, da Londra. La passeggera viaggiava a bordo di un volo Ryanair atterrato poco dopo le ore 10. Dal 29 dicembre, come noto, presso gli aeroporti di Brindisi e Bari vengono sottoposte a screening tutte le persone in arrivo dalla Gran Bretagna, dove nelle scorse settimane è stata individuata una variante del Covid-19 più contagiosa rispetto al ceppo tradizionale. I test vengono effettuati da personale del Servizio di igiene e sanità pubblica dell’Asl Brindisi e dagli operatori dell’Usmaf, ufficio di Sanità marittima, area e di frontiera che si occupa del controllo su passeggeri e merci che transitano attraverso i punti di ingresso transfrontalieri.

Come da prassi, una volta accertato l’esito positivo del test antigenico, è stato eseguito un test molecolare che ha confermato la positività, del tutto asintimatica. Nelle prossime ore, con ogni probabilità, il tampone verrà inviato presso l’Istituto zooprofilattico, per individuare l’eventuale presenza della variante inglese. Si tratta del secondo tampone positivo registrato presso l’Aeroporto del Salento. Sette giorni fa (sabato 2 gennaio) sorte analoga era infatti toccata a uno dei 22 passeggeri di un volo diretto dalla Gran Bretagna, dove nella giornata di ieri si è toccato il record di 68mila nuovi casi. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento