Martedì, 28 Settembre 2021
Emergenza Covid-19

Covid, Puglia: situazione stazionaria, ricoveri in lieve aumento

Calano i decessi: sono 11, due in provincia di Brindisi. Il tasso di positività si attesta all'11,8 percento. Il totale dei casi positivi è di 218.953

Il quadro della situazione epidemiologica della regione Puglia nelle ultime 24 ore è stabile: sono poco più di 13 i nuovi ricoverati ( 2.191) negli ospedali regionali rispetto a ieri, venerdì 16 aprile ( 2.178) così come i nuovi contagi: 79 in meno. Sale il numero dei pazienti guariti, 162.017, 1593 in più rispetto a ieri ( 160.424). Cala, anche, il numeri dei decessi: sono 11 quelli registrati, due dei quali nella provincia di Brindisi, 3 in provincia di Bari, 1 in provincia Bat, 2 in provincia di Foggia e 3 in provincia di Taranto.

Il tasso di positività è dell'11,8 percento sulla base delle informazioni del dipartimento promozione della salute, con 12.935 test registrati e 1.525 casi positivi: 566 in provincia di Bari, 146 in provincia di Brindisi, 205 nella provincia Bat, 199 in provincia di Foggia, 163 in provincia di Lecce, 243 in provincia di Taranto, 2 casi di residenti fuori regione, 1 caso di provincia di residenza non nota.

Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 2.074.260 test, 162.017 sono i pazienti guariti, 51.515 sono i casi attualmente positivi. Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 218.953 così suddivisi: 84.952 nella Provincia di Bari; 21.347 nella Provincia di Bat; 16.066 nella Provincia di Brindisi; 39.867 nella Provincia di Foggia; 21.285 nella Provincia di Lecce; 34.373 nella Provincia di Taranto; 729 attribuiti a residenti fuori regione; 334 provincia di residenza non nota.

Il bollettino epidemiologico Regione Puglia 17.4.2021 è disponibile al seguente link

Aggiornamento ricoverati a Brindisi e provincia

Nell’ospedale di Ostuni sono ricoverati 31 pazienti in Medicina interna e 24 in Pneumologia. Al Perrino, invece, ci sono 19 pazienti in Malattie infettive, 20 in Pneumologia, 29 in Medicina interna, 11 in Rianimazione. Due decessi al Perrino: una donna di 55 anni in Rianimazione e una di 90 anni in Medicina. Un uomo di 90 anni è deceduto in Medicina interna a Ostuni. I post Covid ospitano 13 pazienti a Mesagne, 19 a San Pietro Vernotico, 10 a Ceglie Messapica, 11 a Cisternino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, Puglia: situazione stazionaria, ricoveri in lieve aumento

BrindisiReport è in caricamento