menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Meno ricoverati e boom di guariti ma in Puglia aumentano i decessi

Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 1.387.753  test, 78.125 sono i pazienti guariti e 48560 sono i casi attualmente positivi

Meno 34 ricoverati rispetto a ieri, lunedì 8 febbraio 2021 e boom di guariti in 24 ore con 2.365 persone. Questo è quanto si legge nel bollettino odierno ( martedì 9 febbraio 2021) nella Puglia "arancione", sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento promozione della salute Vito Montanaro. Sono 681 i nuovi casi su 9262 test registrati. Sempre in vetta la provincia di Bari con 205 casi positivi, seguita dalla provincia di Taranto con 168 casi, Foggia con 129,  67 in provincia di Lecce, 66 nella Bat e 57 in provincia di Brindisi. Un solo caso di provincia di residenza non nota e 12 casi di residenti fuori regione sono stati riclassificati ed attribuiti.

Non rallentano i decessi, quasi il doppio rispetto a ieri ( 8 febbraio), sono 41 decessi, tra i dati più alti dall'inizio 2021. Sono così suddividi: 11 in provincia di Bari, 3 in provincia Bat, 1 in provincia di Brindisi, 9 in provincia di Foggia, 10 in provincia di Lecce, 6 in provincia di Taranto, 1 residente fuori regione. Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 1.387.753  test; 78.125 sono i pazienti guariti; 48560 sono i casi attualmente positivi. Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 140.148, così suddivisi: 49456 nella Provincia di Bari; 14231 nella Provincia di Bat; 9420 nella Provincia di Brindisi; 27193 nella Provincia di Foggia; 11078 nella Provincia di Lecce; 18099 nella Provincia di Taranto; 547 attribuiti a residenti fuori regione; 124 provincia di residenza non nota.

Il bollettino epidemiologico regione Puglia del 9 febbraio 2021

Aggiornamento ricoverati a Brindisi e provincia

Nell’ospedale di Ostuni sono ricoverati 19 pazienti in Medicina interna e 19 in Pneumologia. Al Perrino, invece, ci sono 19 pazienti in Malattie infettive, 18 in Pneumologia, 8 in Rianimazione. Oggi un decesso: una paziente di 89 anni in Malattie infettive. I post Covid ospitano 8 pazienti a Mesagne e 8 a Ceglie Messapica.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Vaccini anti Covid: in campo anche gli odontoiatri pugliesi

  • Emergenza Covid-19

    Covid. Sindaco infermiere in prima linea per somministrare i vaccini

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento