menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A Brindisi 523 positivi. Rossi: "Curva ancora in crescita, ma rallenta"

Il report aggiornato al 26 novembre fornito dal sindaco. La fascia d’età più colpita (110 casi) è quella 51-60 anni

BRINDISI – A Brindisi vi sono attualmente 523 persone positive al Covid e altre 137 in quarantena. La fascia d’età più colpita (110 casi) è quella 51-60 anni, ma si registrano numerosi casi anche fra i giovani: 57 positivi nella fascia 11-20 anni. I dati sono stati forniti dal sindaco Riccardo Rossi, sulla base dell’ultimo resoconto ricevuto dalla prefettura, aggiornato al 26 novembre. 

L’incidenza dei positivi per fascia di età è la seguente: 0-10 anni, 17 positivi; 11-20 anni, 57 positivi; 21-30 anni, 41 positivi; 31-40 anni, 59 positivi; 41-50 anni, 102 positivi; 51-60 anni, 110 positivi; 61-70 anni, 59 positivi; 71-80 anni, 55 positivi; 81-90 anni, 17 positivi; con più di 90 anni, 6 positivi.

“Dai dati - afferma Rossi - emerge che la curva dei contagi è ancora in crescita, ma ha un rallentamento rispetto alla seconda metà del mese di ottobre e alle prime due settimane di novembre. Questo rallentamento ci fa capire che le misure adottate sono necessarie, noi continuiamo a seguire comportamenti corretti, usiamo la mascherina e rispettiamo il distanziamento”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cavo elettrico si stacca nelle campagne: sei animali folgorati

Attualità

L'associazione 72019 lancia "sanvito.online", la web app dei ristoratori

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Scavi per Aqp a Mesagne, trovata una tomba medievale

  • social

    Frutta e verdura di stagione: la spesa di marzo

Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento