Brindisi, screening su alunni e docenti dell'istituto Centro: tutti negativi

Effettuati 372 tamponi antigenici. In quattro giorni eseguiti 2141 tamponi sulla popolazione scolastica

BRINDISI – Nessun positivo su 372 test rapidi effettuati. Lo screening sulla popolazione scolastica di Brindisi è proseguito oggi (martedì 12 dicembre) con i tamponi antigenici su 289 alunni, 63 docenti, 18 personale Ata e 2 educatori dell’istituto comprensivo Centro.  “Siamo a metà strada – afferma il sindaco Riccardo Rossi - sono stati realizzati 2141 tamponi antigenici in 4 giorni. Siamo la prima città capoluogo pugliese ad effettuare lo screening alla popolazione scolastica e siamo soddisfatti di aver raggiunto ogni giorno gli obiettivi prefissati con ogni scuola”.

Domani, 13 gennaio, si proseguirà: nella mattinata con l’Istituto comprensivo Centro, nel pomeriggio con la scuola primaria paritaria S. Antonio e con la prima parte della popolazione scolastica del comprensivo Santa Chiara. “Ne approfitto per ricordare alle famiglie – conclude il sindaco - di presentarsi, presso il Centro anziani di Bozzano, con la modulistica già compilata, in modo da accelerare le operazioni di screening”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto si ribalta sulla provinciale: deceduto conducente

  • Nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo. La Puglia tornerà arancione

  • Muore a 19 anni dopo forti emicranie: indagati due medici del Perrino

  • Violento impatto fra auto e moto in città: un giovane in ospedale

  • Covid, "furbetti del vaccino": ispezione dei Nas al Perrino

  • Temperature in calo: allerta neve anche in provincia di Brindisi

Torna su
BrindisiReport è in caricamento