Emergenza Covid-19

Vaccini, 3mila dosi in un giorno. Le persone da 60 a 79 anni possono anticipare la data di prenotazione

È in fase di programmazione la data della seconda dose di genitori, tutori, affidatari, caregiver e familiari conviventi di persone con gravi disabilità

BRINDISI - Nella Asl di Brindisi ieri sono state somministrate circa 3.000 dosi, per la maggior parte vaccinazioni negli hub per fasce d’età e somministrazioni per soggetti allergici. Proseguono anche le vaccinazioni dei medici di medicina generale con seconde dosi negli hub e in ambulatorio e prime dosi a domicilio.

Le persone da 60 a 79 anni possono anticipare la data di prenotazione del vaccino anti Covid già confermata rivolgendosi al servizio Cup. È in fase di programmazione la data della seconda dose di genitori, tutori, affidatari, caregiver e familiari conviventi di persone con gravi disabilità, che hanno ricevuto il vaccino nella sessione straordinaria organizzata nei giorni di Pasqua e Pasquetta (domenica 4 e lunedì 5 aprile). 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccini, 3mila dosi in un giorno. Le persone da 60 a 79 anni possono anticipare la data di prenotazione

BrindisiReport è in caricamento