Emergenza Covid-19

Variante inglese nel Brindisino: i casi Comune per Comune

Oltre al focolaio di Fasano, riscontrati contagi in altri cinque Comuni della provincia

BRINDISI - La variante inglese del Covid-19 sta circolando nella provincia di Brindisi. Oltre al già noto focolaio di Fasano dove i casi accertati sono 61, sono coinvolti, anche, i Comuni di Francavilla Fontana con tre casi, Cisternino, sempre con tre casi. Due, invece, i casi ad Ostuni ed uno rispettivamente a Ceglie Messapica e Brindisi. In totale, in tutta la regione Puglia, sarebbero 16 le città interessate in base all'ultimo rapporto dell'Iss. Anche per questo motivo, per evitare, quindi, la diffusione dei contagi causata dal dilagare della variante inglese, il presidente della regione Puglia, Michele Emiliano, ha annunciato che firmerà nelle prossime ore, una nuova ordinanza che confermerebbe, in sostanza, la didattica a distanza per tutte le superiori, con ammissione in presenza solo in casi particolari. La didattica a distanza potrebbe essere estesa, anche, a scuole medie e elementari, ma questa al momento è un’ipotesi.

La Puglia resta "zona gialla"

Cresce ancora l’indice Rt nazionale: secondo il monitoraggio dell’Iss, nel periodo dal 27 gennaio al 9 febbraio, il valore è salito fino allo 0.99, mentre quello precedente era pari a 0.95. Il range è tra lo 0.95 e l’1.07, il limite così si conferma così superiore all’1. Ma non solo perché a crescere è anche l’incidenza dei casi ogni 100mila abitanti, ora pari a 135,46  rispetto al 133,13 fatto registrare nello scorso monitoraggio.

La Puglia, però, sarà confermata zona gialla, tra le otto regioni con rischio basso, insieme a Calabria, Lazio, Liguria, Piemonte, Sardegna, Sicilia e Veneto. La decisione ufficiale verrà comunicata nelle prossime ore, poi nel weekend verrà firmata l’ordinanza dal ministro Speranza che entrerà in vigore già da domenica 21 febbraio 2021. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Variante inglese nel Brindisino: i casi Comune per Comune

BrindisiReport è in caricamento