Enel scherma lame azzurre Brindisi: medaglia d’oro per la squadra femminile

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BrindisiReport

BRINDISI - Domenica 24 Gennaio 2016 si è svolta a Caserta la seconda prova di qualificazione nazionale zona sud individuale ed a squadre serie C2 femminile, nel corso della quale la squadra dell’Enel scherma lame azzurre Brindisi "Maestri Zumbo" ha conquistato il 1° posto nella spada femminile a squadre e la promozione in serie C1 nazionale. La squadra composta da Miriana Morciano, Mariella Gigliola e Chiara Spedicato ha dominato la gara sin dal girone eliminatorio sconfiggendo rispettivamente il club scherma Taranto per 45-15 e il circolo scherma Misuraca per 45-14 risultando così la testa di serie dopo i gironi. Nel corso delle eliminazioni dirette le ragazze brindisine superavano nuovamente il club scherma Taranto per 45-15, il club scherma Lecce per 45-19 conquistando la finalissima contro koiro Napoli poi sconfitto per 45-18. Continua quindi l’ottimo momento della società dell’ Enel scherma lame azzurre Brindisi che si prepara alle prossime trasferte di Busto Arsizio per la prova internazionale del circuito europeo under 23 e per il campionato italiano under 23 che si svolgerà a Norcia il 6 e 7 febbraio 2016.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento