“Adesso è notte”, brillante commedia che racconta i giovani e i loro tormenti

OSTUNI - “Adesso è notte": è la commedia che porterà in scena sul palco dello “Slow cinema”  di Ostuni, il 25 e 26 febbraio prossimi (sipario 20.45), il giovane attore, autore e regista Armando Quaranta,  vincitore, proprio con questo suo ultima opera teatrale,  del primo premio e del premio della giuria all’edizione 2015 del concorso nazionale "Autori nel cassetto, attori sul comò". Uno spettacolo divertente, per riflettere (e ridere), sui “patemi” dei giovani di oggi. Quaranta interpreta un ragazzo confuso, "tormentato" e spaventato dalla vita, dagli affetti e dal sospetto di aver rimandato già troppe cose. “Il suo cervello - spiega lo stesso Quaranta - viaggia a velocità proibitiva ed è pericolosamente predisposto a sviare i problemi mettendoli in ridicolo, dissacrando tutto, anche ciò che ama. Non riesce più a dormire. Non ha abbastanza coraggio per rimanere sveglio ma nemmeno la forza per provare a spegnere il cervello. Preso alla sprovvista dagli eventi che rendono all'improvviso casa sua uno spazio ostile, conosciuto ma irriconoscibile, si aggira come un'anima in pena, con l'atroce dubbio, però, che la sua pena sia vacua e stupida. Gli oggetti, i mobili, i relitti della sua camera prendono vita e lo sostengono nei suoi vorticosi pensieri. Le asprezze della vita, il rigore del padre, la paura per il mestiere che ha scelto ma che non riesce ad affrontare, lo portano a notti solitarie, tra il salotto e il balcone di casa sua, tra ricordi e paure, tra frivole indecisioni e importanti decisioni. L'unico pensiero che riesce a placare le sue vertiginose paturnie è che "Adesso è notte" e che, scrutando bene il cielo, tra i palazzi c'è un po' di vita a fargli compagnia”. Quaranta, 26 anni, nato a Ivrea (Torino), cresciuto a Bari, vive a Roma dal 2000. A Ostuni, meta delle sue vacanze estive, lo legano gli affetti familiari. Ha studiato recitazione al "Centro studi acting" diretto da Lucilla Lupaioli. Dal 2013 collabora con la compagnia Bluestocking per corsi di recitazione e di formazione teatrale. Autore di diversi monologhi brillanti e di stand up comedy, Sino al successo riscosso, sul palcoscenico del teatro “Lo spazio” a Roma, in occasione dell’ultima edizione del concorso riservato ai corti teatrali. Sempre nel 2015 ha fatto parte del cast del film "Belli di papà", con Diego Abatantuono ( diretto da Guido Chiesa) ed è stato protagonista di uno spot di successo (Tronky Ferrero).

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Il teatro a casa tua con "Indovina chi viene a Scena"; spettacoli in streaming

    • Gratis
    • dal 5 gennaio 2022 al 5 febbraio 2021
    • evento in streaming ore 19.30 https://www.rebellive.it/evento/gratuito/indovina-chi-viene-a-scena-a-brindisi-ore-1930 ore 21.00 https://www.rebellive.it/evento/gratuito/indovina-chi-viene-a-scena-a-brindisi-ore-2100

I più visti

  • Il teatro a casa tua con "Indovina chi viene a Scena"; spettacoli in streaming

    • Gratis
    • dal 5 gennaio 2022 al 5 febbraio 2021
    • evento in streaming ore 19.30 https://www.rebellive.it/evento/gratuito/indovina-chi-viene-a-scena-a-brindisi-ore-1930 ore 21.00 https://www.rebellive.it/evento/gratuito/indovina-chi-viene-a-scena-a-brindisi-ore-2100
  • "Un'infezione latente" presentazione in streaming

    • solo oggi
    • Gratis
    • 11 maggio 2021
    • webinar
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BrindisiReport è in caricamento