Eventi Centro Storico / Via Santa Chiara

All'ex convento Santa Chiara approda il progetto "Mediterranean Hope"

Dal Mediterraneo non arrivano solo notizie tragiche e dolorose, ma anche un concreto messaggio di speranza. A presentare a Brindisi il progetto ecumenico “Mediterranean Hope”

BRINDISI - Dal Mediterraneo non arrivano solo notizie tragiche e dolorose, ma anche un concreto messaggio di speranza. A presentare a Brindisi il progetto ecumenico “Mediterranean Hope”, su invito della Chiesa valdese e del Comitato migranti e Mediterraneo della città, sarà Marta Bernardini, giovane antropologa, dal 2014 operatrice sociale a Lampedusa per la Federazione delle chiese evangeliche
in Italia (FCEI). L’appuntamento è per le ore 19 di venerdì 17 giugno all’ex convento Santa Chiara, pochi passi dal Duomo.

“Mediterranean Hope” nasce due anni fa, per iniziativa della FCEI e col decisivo sostegno finanziario dell’otto per mille della Chiesa evangelica valdese e di altre chiese protestanti europee, al principale scopo di dimostrare agli Stati del continente che la tutela dei diritti fondamentali di rifugiati e migranti non è soltanto un imperativo morale, ma anche una politica praticabile e vantaggiosa per la sicurezza e la qualità della vita di tutti.

Il progetto si articola sin dall’inizio in un “osservatorio” di prima linea a Lampedusa; una “casa delle culture” a Scicli (RG) che ospita una quarantina di persone e si adopera per la loro integrazione nella società locale; e dallo scorso febbraio - in collaborazione con la Comunità
cattolica di Sant’Egidio e diversi altri soggetti religiosi e laici, italiani ed esteri - l’apertura di “corridoi umanitari” per l’accompagnamento dai campi profughi del Medio Oriente e dell’Africa e l’accoglienza in diverse parti d’Italia di richiedenti asilo strappati dalle grinfie dei trafficanti di
esseri umani e ai mortali pericoli delle rotte clandestine. La priorità viene data alle persone più vulnerabili (giovani mamme con bimbi, donne incinte, minori non accompagnati).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

All'ex convento Santa Chiara approda il progetto "Mediterranean Hope"

BrindisiReport è in caricamento