Apertura straordinaria delle vasche limarie domenica pomeriggio

L'opera sarà aperta alla cittadinanza dalle 19 alle 20 del 14 maggio su iniziativa dell'associazione Italia Nostra, nell'ambito della 1^ Giornata Nazionale dei Beni Comuni

L'immobile dell'Enel visto dall'alto

BRINDISI - L’associazione Italia Nostra Onlus da oltre sessant’anni è impegnata nella tutela del patrimonio culturale, storico, paesaggistico e naturale della Nazione, a testimonianza di questo impegno, per domenica 14 maggio ha indetto la 1^ Giornata Nazionale dei Beni Comuni, durante la quale promuoverà in tutta Italia iniziative di valorizzazione di un ”bene” significativo per ciascun territorio, attraverso attività di informazione e proposte di recupero.

In tale ambito, la Sezione di Brindisi di Italia Nostra ha individuato le vasche limarie dell’acquedotto romano attigue a Porta Mesagne come Logo Giornata Beni Comuni-2bene da valorizzare, per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla rilevante importanza storico-monumentale del sito archeologico e della fortificazione.

A tal fine ha organizzato, per il pomeriggio di domenica 14 maggio dalle 18.00 alle 20.00, l’apertura straordinaria al pubblico delle vasche limarie con possibilità di visita del monumento e un presidio informativo con l’intento di svolgere attività divulgativa e didattica.

L’obiettivo è promuovere la riqualificazione dell’area, chiedendo all’Enel la cessione gratuita al Comune degli edifici ubicati in via Bastioni San Giorgio e la successiva demolizione dei manufatti da parte dell’amministrazione comunale, per dare visibilità e spazio al sito di grande pregio archeologico e architettonico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uccisa in casa insieme al fidanzato: lavorava all'Inps di Brindisi

  • Regionali, Amati il più votato: ecco tutte le preferenze nel Brindisino

  • Elezioni regionali, amministrative e referendum: l'affluenza finale

  • In auto con 18 chili di cocaina: sequestro da due milioni nel Brindisino

  • Covid: 12 positivi dopo un ricevimento, chiuso un asilo nido

  • Furto al bancomat con inseguimento: banditi cadono in strapiombo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento