menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Babbo Natale arriva in moto: doni per i bambini ricoverati in Pediatria

Iniziativa del Moto club Brindisi, in collaborazione con l'associazione Naukleros. Alle 10 partenza dal Monumento al marinaio. Arrivo nel porto e da lì in ospedale

Parte la seconda edizione per Brindisi della manifestazione “Babbo Natale in moto” organizzata dalla associazione Moto club Brindisi.
Domenica 20 dicembre una schiera di un centinaio di motociclisti in sella alle loro moto e vestiti da Babbo Natale sfileranno per le vie della città. Alle ore 8:30 inizieranno le iscrizioni per chiunque vorrà partecipare al giro e alle ore 10:00 i motociclisti partiranno dal Monumento al marinaio per arrivare fino al porto di Brindisi.

babbo Natale in moto-2

Dopo una breve sosta attraverseranno la città dirigendosi all'interno dell'ospedale "A. Perrino", dove ad attenderli ci saranno i clown terapeuti della cooperativa sociale Naukleros - scuola Siclot, musicisti e artisti, i responsabili della direzione Asl  e del reparto di pediatria ai quali verrà consegnato in beneficienza tutto il ricavato. I bambini ricoverati potranno ammirare la sfilata dei Babbi Natale dalle loro finestre. Tutte le foto che verranno fatte saranno pubblicate sui canali social dell'associazione .

Il fine unico della manifestazione è donare un sorriso  a tutti i piccoli ricoverati nel reparto di pediatria dell'ospedale Perrino , il contributo servirà per acquistare giochi e altro materiale che possa servire a questi piccoli pazienti per rendere le loro giornate in quel reparto un po’ più serene e un po’ più gioiose.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

San Donaci, compie 100 anni: auguri a nonna Giovanna

Attualità

"Me contro te" di Gianluca Leuzzi candidato al David di Donatello

social

Sant'Antonio Abate, il Santo del fuoco tra storia e tradizione

Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Covid, Puglia: nuovo aumento dei contagi e dei decessi

  • Cronaca

    Brindisino morto in carcere a Ibiza: disposta l'autopsia

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento