Lucio Dalla varca i cancelli del Carcere di Brindisi con “Piazza Grande”

BRINDISI - L'associazione teatromusicale "La Settima luna" di Mesagne è lieta di annunciare che nel pomeriggio di venerdì 11 marzo  presso la Casa Circondariale di Brindisi sarà offerto ai detenuti lo spettacolo "Piazza Grande - Tributo a Lucio Dalla", che ripercorre, dalle origini ai brani più recenti, la produzione musicale del mai dimenticato cantautore bolognese, scomparso esattamente quattro anni fa. L'invito è pervenuto direttamente dal Presidente della sottosezione brindisina dell'Associazione Nazionale Magistrati, Dott. Maurizio Saso, giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Brindisi, impegnatosi personalmente a portare il segno della vicinanza dei magistrati a coloro che sono ristretti a scontare la pena detentiva in carcere: l'evento di venerdì segue, infatti, al concerto in ricordo d Fabrizio De Andrè già tenutosi, proprio per iniziativa dello stesso Dott. Saso, nello corso mese di gennaio. L'evento si colloca nel solco di una consolidata attività dei giovani mesagnesi a favore di iniziative di beneficienza e volontariato: negli anni scorsi, infatti, gli stessi artisti si sono spesi per i centri Caritas della Basilica del Carmine di Mesagne e della parrocchia di Sant’Antonio Abate di Mesagne, nonché per l'associazione Avulss, i cui volontari assistono i pazienti non autosufficienti nei reparti di lungodegenza degli ospedali della provincia. 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Il teatro a casa tua con "Indovina chi viene a Scena"; spettacoli in streaming

    • Gratis
    • dal 5 gennaio 2022 al 5 febbraio 2021
    • evento in streaming ore 19.30 https://www.rebellive.it/evento/gratuito/indovina-chi-viene-a-scena-a-brindisi-ore-1930 ore 21.00 https://www.rebellive.it/evento/gratuito/indovina-chi-viene-a-scena-a-brindisi-ore-2100
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BrindisiReport è in caricamento