menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Carla Fracci a Brindisi per presentare Shéhérazade

Carla Fracci, immensa rappresentante della danza internazionale, ha presenziato insieme al regista, Fredy Franzutti, e al corpo di ballo Balletto del Sud, alla conferenza stampa del prossimo spettacolo in cartellone al Nuovo Teatro Verdi, "Shéhérazade e le mille e una notte"

BRINDISI - “Sono felice di trovarmi a Brindisi, in Puglia, una terra che conosco e apprezzo”, parole di Carla Fracci, immensa rappresentante della danza internazionale, che questo pomeriggio (20 aprile), all’interno della sala giunta di palazzo Nervegna, ha presenziato insieme al regista, Fredy Franzutti, e al corpo di ballo della compagnia Balletto del Sud, alla conferenza stampa del prossimo spettacolo in cartellone al Nuovo Teatro Verdi, “Shéhérazade e le mille e una notte”, in scena venerdì 22 aprile alle ore 20.30.Carla Fracci 1-2

Un evento unico per il pubblico brindisino che potrà ammirare, una leggenda, una donna sinonimo di danza e di stile, prima ballerina della Scala dal 1958 e interprete di migliaia di ruoli nei più importanti teatri del mondo.

A presentare l’evento il direttore artistico della fondazione Nuovo Teatro Verdi, Carmelo Grassi: “Siamo onorati di avere tra noi la signora Fracci e di poter offrire al pubblico uno spettacolo come Shéhérazade. Anche questa stagione il Nuovo Teatro Verdi ha raggiunto le aspettative preposte, anzi posso ammettere che le abbiamo addirittura superate. Un grazie al pubblico che ha risposto in modo egregio agli spettacoli proposti”.

Parole di lode nei confronti della signora Fracci anche dal commissario prefettizio Cesare Castelli, fan della leggendaria artista, mentre Fredy Franzutti, regista dello spettacolo e direttore della compagnia Balletto del Sud, ha tenuto a ringraziare l’organizzazione del teatro: “Felice di presentare “Shéhérazade in questo bellissimo teatro, siamo felici di esibirci a Brindisi, anche perché abbiamo un brindisino tra i primi ballerini”.carla Fracci 2-2-2

Il riferimento è ad Alessandro De Ceglia, il principe Assan nella rappresentazione, ballerino professionista di danza classica, nato, appunto, a Brindisi.

Carla Fracci vestirà il ruolo di Thalassa, regina degli abissi, mentre nel ruolo del protagonista maschile, Sindbad il marinaio, ci sarà il danzatore cubano Carlos Montalvan; i primi ballerini Nuria Salado Fustè (Zobeide) e Alessandro De Ceglia (il principe Assan) e, affianco a loro, tutti i solisti della compagnia: Alexander Yakovlev,  Martina Minniti, Ciro Iorio, Daniel Agudo Gallardo, Francesca Raule, Alice Leoncini, Stefano Sacco, Lucio Mautone, Beatrice Bartolomei, Federica Resta, Francesca Bruno, Luca Rimolo.

Presente alla conferenza anche il marito della Fracci, Beppe Meneghetti, regista teatrale e figura centrale del balletto mondiale, che ha allietato i presenti con aneddoti su un mondo, quello della danza, che strega ancora decine di migliaia di persone nel mondo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il razzo spaziale cinese cade vicino alle Maldive: Puglia "risparmiata"

social

Festa della mamma: quando si festeggia e perché

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento