Martedì, 26 Ottobre 2021
Eventi Centro Storico / Piazza Della Vittoria

In centinaia in piazza per Amatrice: un successo il concerto benefico

Piazza Vittoria gremita per "Brindisi AMAtrice", il concerto organizzato per le popolazioni delle zone terremotate. Sul palco si sono esibite sei band brindisine

BRINDISI - "Brindisi AMAtrice": tre ore di musica in piazza Vittoria, un grande palco che ha accolto sei gruppi musicali, tra i più conosciuti in città, centinaia di persone accorse ad assistere a questo evento, organizzato per raccogliere fondi in favore degli abitanti di Amatrice, il borgo laziale distrutto dal sisma e assurto a simbolo delle zone del centro Italia colpite dal terremoto nella notte tra il 23 e 24 agosto 2016.

Brindisi AMAtrice concerto 4-2

Un concerto che non era nato sotto una buona stella, le condizioni meteorologiche incerte e il palinsesto calcistico avevano gettato qualche dubbio sull’effettiva riuscita dell’evento. Ma così non è stato, la macchina organizzativa, in mano a Efisio Panzano, musicista e fondatore dei Blu70, popolare band brindisina, non ha subito intoppi e la serata, osservando il pubblico, è andata a buon fine.

Sei i gruppi saliti sul palco: Batuque 4T, i già citati Blu70, Laura Zeta band, Punti di Svista, Raffaele Passiante & band, Vega 80.

Brindisi AMAtrice 5-2

Per tutta la durata dell’evento gli artisti hanno ricordato le finalità del concerto, invitando il pubblico a lasciare una donazione servendosi del grande salvadanaio in creta (lo stesso utilizzato durante la festa patronale, ndr) posizionato al lato della piazza.

salvadanaio donazioni 1-2

È necessario ricordare come gli artisti, il personale tecnico e le ditte, da Ciccio Riccio, media mezzo multato-2partner, a Cromatica per le riprese video, a Gemini Eventi, per il palco e il gruppo elettrogeno, e Nove per le luci, oltre a Pure Rock e Tds Sound si sono occupate rispettivamente dell’audio di palco e dell’audio esterno, presenti a Brindisi AMAtrice abbiano partecipato a titolo gratuito, rendendo possibile la realizzazione del concerto a scopo benefico.

Piccola parentesi: il verbale (foto a destra) che solerti agenti della polizia municipale hanno elevato all’automezzo con gruppo elettrogeno, che necessariamente (per la lunghezza dei cavi di collegamento) si trovava nelle strette vicinanze del palco e, purtroppo, anche in divieto di sosta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In centinaia in piazza per Amatrice: un successo il concerto benefico

BrindisiReport è in caricamento