rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Cinema Ostuni

La cultura del cinema: due incontri con Pupi Avati a Ostuni

Il regista, sceneggiatore, produttore e scrittore Pupi Avati sarà ospite dello Slow Cinema di Ostuni. La serata si aprirà alle 21 di sabato 6 maggio con i saluti dell’artista nello Slow Cinema in viale Mazzini 202

OSTUNI - Il regista, sceneggiatore, produttore e scrittore Pupi Avati sarà ospite dello Slow Cinema di Ostuni. La serata si aprirà alle 21 di sabato 6 maggio con i saluti dell’artista nello Slow Cinema in viale Mazzini 202 e proseguirà con la proiezione di “La seconda notte di nozze”, film girato e ambientato in Puglia che ha segnato il debutto cinematografico di Katia Ricciarelli, vincitrice - per lo stesso film - del Nastro d’Argento alla miglior attrice protagonista e del Globo d’oro, e Pupi Avati per la migliore regia.

Domenica 7 maggio invece, alle 11,30 presso Piazzetta Sant’Oronzo, il regista bolognese sarà protagonista di “Talk Show”, format organizzato e promosso da Apulia Film Commission e Comuni aderenti alla Fondazione con l’obiettivo di divulgare il più possibile la cultura cinematografica in Puglia. L’incontro, che si svolgerà alla presenza del sindaco di Ostuni, Gianfranco Coppola, sarà condotto da Fabrizio Corallo, giornalista cinematografico. Focus dell’incontro saranno la carriera del regista, le esperienze e il suo rapporto con la Puglia. Tutti gli eventi sono ad accesso gratuito.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La cultura del cinema: due incontri con Pupi Avati a Ostuni

BrindisiReport è in caricamento