Con la morte del Carnevale ritorna la Quaremma

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
    Latiano
  • Quando
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni
    Tema
    Carnevale

LATIANO – La pro loco di Latiano annuncia il ritorno di uno strano pupazzo che torna a far capolino sulle terrazze delle case e per le vie del paese, è la vecchia moglie del Carnevale oramai morto: la Quaremma, un fantoccio di cencio vestito a lutto che simboleggia i quaranta giorni di penitenza e astinenza che precedono la Pasqua. Già dal prossimo fine settimana è possibile ammirare i primi fantocci. La donna, frutto della fantasia popolare, è descritta come una brutta vecchia con in mano lu fusu e la macennula, strumenti di lavoro di un tempo. Il fuso e l’arcolaio rappresentano la laboriosità e lo scorrere del tempo, un’immagine simbolica che richiama l’antica leggenda di Cloto. Figlia di Zeus e Temi, è una delle tre Parche, il cui compito è proprio quello di tessere il filo della vita degli uomini. Col passare del tempo però, la Quaremma non è solo associata ai riti pagani, ma si intreccia anche col rito cristiano, tanto da essere sinonimo di moderazione e successiva redenzione. Il sabato a mezzogiorno, mentre le campane annunciavano la Resurrezione di Gesù, le quaremme erano appese alla corda e date alle fiamme in segno di purificazione dell’anima. Il periodo di rinuncia era, quindi, terminato e tutto il cibo messo da parte durante la Quaresima era consumato il Lunedì dell’Angelo. In passato infatti, la popolazione locale era solita festeggiare la Pasquetta alla Cutura (Contrada Coltura) ove si trova ancora la cappella di Santa Maria della Selva, celebrata e festeggiata proprio il Lunedì di Pasqua.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Il teatro a casa tua con "Indovina chi viene a Scena"; spettacoli in streaming

    • Gratis
    • dal 5 gennaio 2022 al 5 febbraio 2021
    • evento in streaming ore 19.30 https://www.rebellive.it/evento/gratuito/indovina-chi-viene-a-scena-a-brindisi-ore-1930 ore 21.00 https://www.rebellive.it/evento/gratuito/indovina-chi-viene-a-scena-a-brindisi-ore-2100
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BrindisiReport è in caricamento