Eventi

Concerti, sagre, visite guidate: ecco come trascorrere il weekend di Ferragosto

Non c'è tempo per stare a casa. Tra musica, cultura, gastronomia e molto altro, sarà un weekend di Ferragosto unico nel suo genere. Diversi e variegati gli eventi in programma nella provincia di Brindisi.

Non c’è tempo per stare a casa. Tra musica, cultura, gastronomia e molto altro, sarà un weekend di Ferragosto unico nel suo genere. Diversi e variegati gli eventi in programma nella provincia di Brindisi. 

SABATO 15 AGOSTO

A partire dalle ore 21, Subsonica in concerto a Torre Regina Giovanna (Apani – ingresso 22 euro + dp). La storico gruppo torinese porterà sul palco le sue canzoni più conosciute e significative, oltre all’ultimo lavoro “Una nave in una Foresta”. Ad aprire il live saranno tre tra le band più interessanti del panorama musicale pugliese: Moods, Eggs e Nu-Shu. La serata si chiuderà con il dj set di Congorock (ingresso 10 euro dall’una in poi), al secolo Rocco Rampino: deejay e producer salentino, ma di formazione bolognese. 

A Torre Santa Susanna, invece, con inizio alle 22, speciale appuntamento al “Barcollo” con il concerto ad ingresso gratuito de “La Rappresentante alan sorrenti-2di Lista”, band musicale italiana, nata nel 2011 dall’incontro artistico tra Veronica Lucchesi (voce, melodica, glockenspiel e percussioni) e Dario Mangiaracina (guitalele, chitarra, fisarmonica e voce). 

Questo e non solo. Al Guaranà White di Santa Sabina, ci sarà, infatti, il famoso Alan Sorrenti (nella foto a destra) che si esibirà dal vivo tra giovani e meno giovani che potranno ascoltare e ballare le sue canzoni più belle. Dopo l’esibizione dell’artista, la serata continuerà con la musica di dj Vito B. e Ciccio dj. 
Ma un tuffo nel passato non guasta mai.

E per questo, ad Ostuni, vi è la “Sagra dei Vecchi Tempi”. Lungo le mura aragonesi, da Porta San Demetrio a Porta Nova, ritornano gli antichi mestieri, le tradizioni secolari, il folclore. L’evento, giunto alla trentanovesima edizione, per due giorni (ieri, venerdì 14 e oggi, sabato 15 agosto) a partire dalle  ore 19 anima viale Oronzo Quaranta e via Francesco Cavallo, nel cuore del centro storico, con suggestive rievocazioni, colori, suoni e gastronomia. 

Non può mancare il teatro. Rimanendo nella Città Bianca, l’appuntamento è presso la “Luna nel Pozzo” (centro culturale in contrada  Foragno) con l’ottava rassegna “Teatri di Terra”, per lo spettacolo “Vote for – Gli Eccentrici Dadarò (ore 21, ingresso 10/5 euro) con Simone Lombardelli e Dadde, regia di Rossella Rapisarda. 

A ciò, si aggiunge, Puglia Open Days. Tra le ricchezze artistiche e monumentali della città, prosegue a Mesagne la rassegna di visite guidate che ha fatto registrare numeri importanti e che, con l’appuntamento di oggi (15 agosto), offre la possibilità di vedere altre due perle del nostro passato: l’area archeologica di Vico Quercia e il frantoio semi ipogeo di via E. Santacesaria. Due angoli di città importanti per ricostruire una visione storica d’insieme della Città dei Messapi. 

Questa giornata di Ferragosto, infine, sarà intensa anche a San Vito dei Normanni. Dopo il pellegrinaggio di questa mattina all’alba, partito precisamente alle 4.30, dall’antica chiesa delle Anime alla volta del Cimitero, dove è stata celebrata una messa al sorgere del sole per una iniziativa dell’Arciconfraternita dei Morti, in serata, alle 21.30 in piazza Leo, si svolgerà, invece, il tradizionale concerto dei “Taricata”, storico gruppo sanvitese sulla breccia da 38 anni. Il concerto di quest'anno sarà l'occasione per presentare al grande pubblico il nuovo cd dal titolo “Tarantaqua, dal Salento al Mediterraneo” e sarà allargato ad artisti, provenienti dalla Spagna, protagonisti di “Coreutica”, la residenza artistica delle tarantelle del Mediterraneo in svolgimento fino al 20 agosto presso l'ExFadda.

DOMENICA 16 AGOSTO

Massimo Ranieri-2Massimo Ranieri approderà al foro Boario di Ostuni con lo spettacolo “Sogno e son Desto” che avrà inizio alle ore 21.30. L’artista nel corso della serata ripercorrerà in musica e parole i suoi cinquant’anni di successo, proprio come ha fatto su Rai Uno. 

Sempre ad Ostuni, altro e ultimo appuntamento, alle ore 21, con la rassegna “Teatri di Terra” presso il centro culturale “La Luna nel Pozzo” per la festa di chiusura. In scena “Superman & me” di e con Robert McNeer (dagli 8 anni in su – ingresso 5 euro). 

Per chi, invece, si trovasse ad Oria, ecco pronta la “Scacchiera Medievale Vivente”, regia, coreografia e scenografia di Saby Raphael. Nel piazzale dell’istituto antoniano “San Pasquale”, come nel 471 a.C., combatteranno le due fazioni Tarantum – Uria (Taranto – Oria) in una sfida a scacchi all’ultimo respiro che avrà inizio alle 21.30. 

Si torna a Brindisi e si va a Palm Beach per il concerto a bordo piscina dei Dirotta su Cuba, la band del funky italiano per eccellenza che quest’anno festeggia 20 anni di grandi successi. A seguire Musica anni 70/80, divertentismo e l’house più ballata di sempre per un parti memorabile in compagnia di M.M (Mino Molfetta) e Dj Wep da radio Ciccio Riccio.  (Ingresso 10 euro -  accesso dalle 21 - start 22.30).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Concerti, sagre, visite guidate: ecco come trascorrere il weekend di Ferragosto

BrindisiReport è in caricamento