A Ostuni Mark Baldwin Harris in concerto

OSTUNI - Prosegue Piano Lab, il festival itinerante pugliese dedicato al pianoforte, organizzato dall'associazione La Ghironda. Giovedì 8 agosto, alle 21,30, andrà in scena un concerto del noto pianista, arrangiatore e compositore statunitense Mark Baldwin Harris, in collaborazione con l'Istituto Museo di Civiltà preclassiche della Murgia Meridionale (infotel: 0831.57.19.55 - 080.430.11.50). Biglietti in vendita sul circuito vivaticket.it (costo 8 euro + 4 di prevendita, 15 euro al botteghino). L'ingresso prevede la visita guidata al Parco con guide specializzate, disponibile dalle ore 19.00 (è preferibile la prenotazione). 

Il concerto si intitola «When I'm Sixty-Four Birthday Party» e Baldwin Harris è uno di quei musicisti capaci di catalizzare l'attenzione con le sue straordinarie improvvisazioni pianistiche, totalmente fuori dagli schemi tra echi classici, folk, rock, jazz, blues. Nato in Connecticut (Stati Uniti) da una famiglia di musicisti non professionisti, si avvicina alla musica attraverso lo studio del pianoforte classico. Più tardi si cimenterà nei più vari generi musicali, dalla “new music” contemporanea al rock e al jazz, dando prova di grande eclettismo. Nell’estate del 1967 si trasferisce insieme alla famiglia in Italia, dove lavora nell’ambito della musica leggera, continuando parallelamente il suo percorso di sperimentazione. Dal 1974 al 1975 ha fatto parte dei Napoli Centrale.

Ha collaborato tra gli altri con Fabrizio De Andrè, Edoardo Bennato, Tony Esposito,Antonella Ruggiero, Laura Pausini, Sergio Caputo, Eros Ramazzotti, Giorgio Gaber, Skiantos, Massimo Riva, Mia Martini, Enzo Jannacci, Pino Daniele, Roberto Vecchioni, Claudio Chieffo, Eugenio Finardi e Renato Zero. Sua è la voce del brano Ave Maria, in lingua sarda, presente nel disco «Fabrizio De Andrè» del 1981, suonata anche in occasione del funerale del cantautore genovese.

Si è impegnato anche nella didattica. Nel campo della musica pop è da ricordare il successo che ha lanciato gli Articolo31: «Ohi Maria». Ha inoltre accompagnato grandi musicisti stranieri come Al Jarreau, Dee Dee Bridgewater, Randy Crawford e tanti altri.. È stato direttore musicale della produzione milanese di «Grease» con Lorella Cuccarini.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Dea e Vinicius, due artisti e due generazioni a confronto

    • solo oggi
    • 19 settembre 2020
    • Atrio castello

I più visti

  • L’arte che incontra l’arte a masseria Palombara

    • dal 1 agosto al 27 settembre 2020
    • masseria palombara
  • Dopo il successo del 2019 si replica il 3° concorso fotografico "Summer Polaroid" al tempo del Covid-19

    • dal 1 luglio al 30 settembre 2020
  • Esperienze e laboratori al Parco di Agnano e al Museo archeologico

    • dal 25 luglio al 27 settembre 2020
    • Parco di Agnano e Museo Civico Archeologico.
  • Dea e Vinicius, due artisti e due generazioni a confronto

    • solo oggi
    • 19 settembre 2020
    • Atrio castello
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    BrindisiReport è in caricamento