Lo spettacolo musicale "Il pianoforte che dipinge" fa tappa a Oria

ORIA - Dopo il successo dei primi due spettacoli a Roma e Leverano, avvenuti alla presenza di personaggi come il Maestro Giovanni Mazza e il regista e sceneggiatore Gino Capone, il Pianoforte che dipinge è pronto ad una tournée che lo vedrà in diverse città italiane. Prossima tappa, sabato 28 Luglio, sarà in Puglia, ad Oria, presso l’istituto antoniano padri rogazionisti, alle ore 20,30.

Una vera esplosione di energia quella che nasce dallo spettacolo musicale “Il Pianoforte che dipinge” con Francesco Maria Mancarella che, dopo aver brevettato un pianoforte dal tocco magico di un pennello, è riuscito ad unire la capacità compositiva musicale, e la traslazione della stessa, su tela.

Vincitore del concorso Medimex (Ba), in qualità di maker di nuove tecnologie strumentali, dopo aver fatto parlare di sè sulle principali riviste nazionali, il maestro Mancarella propone attraverso il pianoforte il concetto di ”Now I see”, un progetto audiovisivo, una sorta di comunanza tra le arti il cui pensiero musicale può essere messo in stretta relazione con il mondo visivo.
Lo spettacolo, con la direzione artistica di Nadia Carbone, narra, attraverso la voce di Lidia Cocciolo, le disavventure di un pianoforte e del suo creatore, mutandolo in uno strumento in grado di dipingere realmente e di suonare le composizioni inedite del ragazzo, desideroso di raccontare attraverso le sue note le emozioni della vita. Uno spettacolo unico nel suo genere della durata di 60 minuti che vedrà la partecipazione di ospiti d’eccellenza e sarà caratterizzato da un repertorio misto, tra le composizioni del pianista e un mix di grandi temi della musica nazionale ed internazionale.

L’esibizione sia vvarrà dell’ arte del beat box (Filippo Scrimieri) e dello splendido suono del clarinetto (Lorenzo Mancarella). La regia video della rappresentazione è firmata da Serena De Simone. In occasione di questa tappa pugliese, verranno esposti i quadri realizzati dal Maestro Mancarella, una speciale mostra riservata al pubblico dello spettacolo. Parte dei profitti dei biglietti venduti andranno in beneficenza all’Associazione “Fiori di Loto”, contro la violenza sulle donne. Si ringrazia per la collaborazione l’Associazione Sing.

Ingresso su invito - Info: ‭320 0246233

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Il teatro a casa tua con "Indovina chi viene a Scena"; spettacoli in streaming

    • Gratis
    • dal 5 gennaio 2022 al 5 febbraio 2021
    • evento in streaming ore 19.30 https://www.rebellive.it/evento/gratuito/indovina-chi-viene-a-scena-a-brindisi-ore-1930 ore 21.00 https://www.rebellive.it/evento/gratuito/indovina-chi-viene-a-scena-a-brindisi-ore-2100
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BrindisiReport è in caricamento