La scuola di musica “Girolamo Frescobaldi” presenta: “Black Harp(y)s in concerto”

BRINDISI - Sabato 27 gennaio alle ore 19.30 presso la Chiesa di San Benedetto a Brindisi si terrà l’evento musicale “Black Harp(y)s in concerto” organizzato e promosso dalla Scuola di Musica “Girolamo Frescobaldi”. Un’occasione unica per ascoltare dal vivo uno strumento tanto magico quanto poco conosciuto. Di sicuro, una forte attrattiva per cultori e profani che riesce ad incantare al primo ascolto.

Il duo “Black Harp(y)s”, formato dalle arpiste Annalisa Ciaccia e Carmela Cataldo, entrambe laureate sotto la guida della Prof.ssa Anna Maria Manicone, per la prima volta si esibirà per la platea brindisina. Il nome del progetto musicale si rifà al colore delle arpe utilizzate, nere per l’appunto, oltre a un simpatico riferimento ai Blues Brothers del quale viene ripreso lo stile nell’abbigliamento.

Durante il concerto saranno eseguiti brani originali per due arpe, per arpa e pianoforte, arrangiamenti personali di musiche conosciute. Il repertorio attraversa vari periodi storici, partendo da musiche celtiche e medievali, arrivando a musiche di autori più recenti quali Bach, Thomas, e Poenitz.

L’evento si inserisce nella programmazione della Scuola di Musica “Girolamo Frescobaldi” che dal 1993 diffonde la cultura musicale utilizzando e collaborando con tutte le espressioni artistiche operanti nel territorio di Brindisi.

Oltre a far parte del circuito Yamaha Music School,  la Scuola Frescobaldi è l’unica a Brindisi convenzionata con il Conservatorio di Musica “Tito Schipa” di Lecce per lo svolgimento del quinquennio di studi propedeutici all’ammissione allo stesso conservatorio.

Proprio nel rispetto dello spirito della diffusione culturale e dello star bene con la Musica, la scuola ha organizzato nel mese di dicembre 2017 “Gli eventi della Cornucopia”: attraverso 9 appuntamenti in cui gli allievi si sono esibiti dal vivo, è stata realizzata una raccolta fondi e si è raggiunto l’obiettivo di acquistare strumenti musicali per formare un laboratorio per classi di 25 bambini. Lo stesso laboratorio sarà donato alla Scuola di Valfornace, comune sorto dalla fusione di Pievebovigliana e Fiordimonte, in provincia di Macerata, distrutti dal terremoto del 26 e del 30 ottobre 2016.

Durante il Concerto del 27 gennaio saranno presentati gli strumenti che verranno spediti nelle Marche.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

Potrebbe interessarti

Torna su
BrindisiReport è in caricamento