menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Per la prima volta un recital lirico nella cornice dell'Arena Bianca di Ostuni

L'evento vedrà la partecipazione del baritono ostunese Claudio Sgura. La musica sarà affidata all’Orchestra Ico della Magna Grecia di Taranto

OSTUNI - Per la prima volta a Ostuni arriverà nella cornice dell’Arena Bianca (Foro Boario) un recital lirico dedicato alla tradizione musicale operistica. L’evento è organizzato dall’associazione “Le Muse in Arte” presieduta dal dottor Luigi Francioso. L’evento vedrà la partecipazione del baritono ostunese Claudio Sgura, che torna ad esibirsi nella Città Bianca. Ospiti del recital oltre a Claudio Sgura, anche il soprano Adriana Damato e il tenore Luciano Ganci, la musica sarà affidata all’Orchestra Ico della Magna Grecia di Taranto guidata dal Maestro Piero Romano.

“Ho voluto in prima persona il ritorno di Claudio Sgura nella nostra città – ha dichiarato il presidente dell’associazione Luigi Francioso – è la prima volta che la nostra associazione organizza un evento lirico così importante, non è semplice realizzare un recital all’aperto, ma siamo certi della grande riuscita dell’evento. Negli anni sono stati tanti gli ostunesi che si sono avvicinati all’opera frequentando i più grandi teatri del sud Italia, dal San Carlo di Napoli, al Petruzzelli di Bari, al Politeama Greco di Lecce, passando per il Nuovo Teatro Verdi di Brindisi. Quest’estate sarà la  nostra città la protagonista assoluta".

L’evento sarà patrocinato dall’Amministrazione Comunale di Ostuni con la collaborazione di diverse realtà imprenditoriali del territorio che hanno  risposto positivamente all'appello del presidente dell'associazione a una collaborazione di ampio respiro che vede questo evento quale primo passo di un percorso artistico proiettato nel futuro. Alcune di esse sono Enoteca Asciano, Bar 83, Telcom, Farmacia Santoro, Ottica Nacci, Discomania Mix di Rinaldo Pacifico, Pulicenter Service, Associazione Fenailp, Ciccio in Piazza, Pace Gioielli, Riccardo Cafè. Altre aziende hanno già manifestato interesse alla partecipazione e si aggiungeranno a quelle già esistenti, verranno rese note nei prossimi comunicati. Rimane aperta la possibilità di aderire in corso d'opera. Appuntamento al 4 agosto 2021 al Foro Boario di Ostuni. Sulla pagina facebook “Le Muse in Arte” tutte le info.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Auto rubate tornano in circolazione come cloni: due arresti

  • Cronaca

    Amore non corrisposto: donna irrompe in banca con un coltello

  • Emergenza Covid-19

    Alleviare ansia e paura: le dolci note del violino nell' hub vaccinale

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento