menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La voce della Notte della Taranta alla Chiesa del Cristo

Enza Pagliara, con Dario Muci e Marco Bardoscia, chiude l'edizione 2017 de "I Suoni della Devozione"

BRINDISI - Si conclude il 26 dicembre con Enza Pagliara, voce solista dell’Orchestra de La Notte della Taranta, una delle più note e affermate voci della riscoperta della tradizione salentina, l’edizione 2017 de “I Suoni della Devozione”.  Enza Pagliara, accompagnata da Dario Muci e Marco Bardoscia, si esibirà alle 20,30 nella  medievale Chiesa del Cristo dei Domenicani, a Brindisi. La sua voce arcaica, affonda le radici nell’esperienza della tradizione popolare salentina; una ricerca che attraversa la spontaneità e la fatica del mondo contadino dell’Italia Meridionale e si nutre delle sonorità della cultura orale di queste terre.

Enza Pagliara (2)-2-3Enza Pagliara ha portato con la sua voce il “canto contadino” nei più importanti teatri d’Europa e del mondo. una voce dal timbro eclettico, deciso e passionale che le consente di interpretare in modo duttile ed efficace brani tra loro molto diversi. Enza Pagliara, Dario Muci e Marco Bardoscia in questo concerto per I Suoni della Devozione, rassegna internazionale musicale nelle chiese di Brindisi, diretta da Roberto Caroppo, giunta alla sua XVIII edizione,  rileggono uno straordinario corpus di canti dimenticati, appresi dalla voce degli anziani cantori, o da appassionate ricerche negli archivi e nelle memorie cartacee e sonore dei nostri musei,  mescolandoli a composizioni nuove, dando vita ad un incontro tra passato e presente.

Tra canti alla stisa interpretati a due voci, ai canti narrativi dei fatti dell’Avvento, alle struggenti ninne nanna al Bambino Gesù, si compone un affresco sonoro di rara bellezza e fascino nel quale perdersi lasciandosi affascinare, ora dai chiaroscuri, ora dagli incanti, ora ancora dalla potenza espressiva del canto della terra. Ricerca, riproposta e tradizione in movimento sono gli ingredienti di un’esperienza musicale da vivere con la stessa passione che Enza Pagliara e Dario Muci e Marco Bardoscia  mettono nella loro musica.

Marco Bardoscia-2Dario Muci, cantante e musicista salentino, affianca alla sua attività concertistica anche una appassionata e profonda ricerca sulle tradizioni orali. Discepolo del barbiere-musicista Luigi Stifani di Nardò “medico delle tarantate”, ha esordito nel mondo della musica popolare nel ‘97 col gruppo Dakkamè. Marco Bardoscia a quindici anni si iscrive alla classe di contrabbasso del conservatorio Tito Schipa di Lecce dove conseguirà il diploma nel 2005 sotto la guida del maestro Leonardo Presicci.  Entrambi vantano una importante carriera internazionale.

Dario Muci-2“I Suoni della Devozione” è realizzata col patrocinio dell’Arcidiocesi di Brindisi-Ostuni, del Comune Di Brindisi e della Società di Storia Patria per la Puglia col sostegno di Enel e privati dall’Associazione Adriatic Music Culture. Nell’edizione 2017 tutti e tre io concerti in programma sono stati declinati al femminile: il 17 dicembre l’apertura con Lamorivostri  (Livia Mancusi, Monica Neri e Rita Tumminia) nella Chiesa di San Benedetto; il 23 dicembre Maria Moramarco alla Chiesa della Pietà; e chiusura il 26 con Enza Pagliara.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento