menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Corso di formazione sulla Sla organizzato dall'Asl all'ex Di Summa

Venerdì 21 ottobre 2016 dalle ore 8.00 alle 20.30, presso l'Aula Magna del Polo Universitario della Asl Brindisi in Piazza A. Di Summa a Brindisi, si terrà il Corso di Formazione

BRINDISI  - Venerdì 21 ottobre 2016 dalle ore 8.00 alle 20.30, presso l’Aula Magna del Polo Universitario  della Asl Brindisi in Piazza A. Di Summa a Brindisi, si terrà il Corso di Formazione con crediti Ecm dal titolo ”La presa in carico e il percorso di cura del paziente Sla-Sma”

L’evento, che è il secondo appuntamento sul tema della Sclerosi Laterale Amiotrofica (Sla) e sulle problematiche vissute dalle persone affette da Atrofia Muscolare Spinale (Sma) e patologie affini, è promosso dall’Ufficio di Staff per i Servizi Socio-Sanitari Asl Br, diretto dalla Dott.ssa Giuseppina Scarano, in collaborazione con l’Aisla-Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica.

Il corso si prefigge di implementare le competenze e le conoscenze nel campo delle malattie neurodegenerative, focalizzando l’attenzione sulle capacità gestionali da parte degli operatori sanitari nelle varie fasi della malattia. L’obiettivo è quello di incrementare l’attenzione sulle innovazioni scientifiche, tecnologiche ed organizzative al fine di ottimizzare la presa in carico dei percorsi assistenziali e di cura dei pazienti e dei familiari coinvolti.

Con questo evento, pertanto, l’Azienda Sanitaria Locale di Brindisi intende raggiungere il fine di privilegiare spazi e tempi di incontro adeguati per riunire le varie figure professionali, fornendo, al contempo, un momento di crescita culturale e professionale sulle malattie degenerative.

Dopo i saluti del direttore generale Asl Br, Giuseppe Pasqualone, e di Angelo Greco, direttore sanitario Asl e Responsabile Scientifico del Corso, seguiranno gli interventi dei relatori.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento