rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Cultura

A San Vito Ferragosto tra Pellegrinaggio e "Taricata"

SAN VITO DEI NORMANNI Il ferragosto, a San Vito dei Normanni, inizia di buon’ora, all'alba di domani, quando dalla Chiesa degli Angeli (la Chiesa vecchia) parte il “Pellegrinaggio dell'Assunta” al Cimitero. E in serata in piazza Leo, alle 21.30, come ogni anno, c'è lo spettacolo dei “Taricata”.

SAN VITO DEI NORMANNI - Il ferragosto, a San Vito dei Normanni, inizia di buon'ora, all'alba di domani, quando dalla Chiesa degli Angeli (la Chiesa vecchia) parte il "Pellegrinaggio dell'Assunta" al Cimitero. Si tratta di un appuntamento particolarmente atteso e sentito: alle 4.30 in punto, centinaia e centinaia di fedeli si radunano in corso Leo e da lì, con le fiaccole, si recano al Camposanto dove viene celebrata una Messa.

Ma il 15 agosto è atteso a San Vito dei Normanni anche per l'evento musicale della sera: in piazza Leo, alle 21.30, come ogni anno, c'è lo spettacolo dei "Taricata". Lo storico gruppo sanvitese di musica popolare, per questa edizione, avrà una ribalta internazionale grazie alla diretta, terrestre e satellitare, di Studio 100 Tv e Studio 100 Sat.

Lunedì 16, poi, a completare la due giorni dedicata al "Ballo di San Vito", ci sarà il mandolinista Mimmo Epifani ed i suoi Epifani Barbers: l'appuntamento è sempre in piazza Leo alle ore 21,30. Nell'occasione, a cura dell'Apt di Brindisi, si terrà una degustazione di vini rosati. Un ferragosto all'insegna delle tradizioni, dunque. Ed è per questo che martedì 17 l'intera giornata sarà dedicata alle visite guidate ed alle degustazioni presso due importanti oleifici che hanno aderito all'iniziativa "Frantoi aperti". Si tratta dell'oleificio De Cillis (sulla via per Serranova) e dell'Oleificio Barletta (sulla provinciale per Francavilla) che saranno aperti al pubblico dalle 9 alle 13 e dalle 18 alle 22.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A San Vito Ferragosto tra Pellegrinaggio e "Taricata"

BrindisiReport è in caricamento