rotate-mobile
Cultura

Al cinema negli scavi romani

BRINDISI - Nuovo appuntamento con il cinema nella suggestiva e inedita cornice degli scavi romani sotto il Nuovo Teatro Verdi. Questa sera, con inizio alle ore 21.00 (prenotazione obbligatoria al numero 346.6606385), nell’ambito del progetto “Culturamiamo - Brindisi Creativa 2012”, promosso dal Comune di Brindisi, sarà proiettato il film “Titus” Taymor che racconta in chiave onirica la cruenta e drammatica storia del generale romano Tito Andronico, interpretato dal grande Anthony Hopkins.

BRINDISI - Nuovo appuntamento con il cinema nella suggestiva e inedita cornice degli scavi romani sotto il Nuovo Teatro Verdi. Questa sera, con inizio alle ore 21.00 (prenotazione obbligatoria al numero 346.6606385), nell'ambito del progetto "Culturamiamo - Brindisi Creativa 2012", promosso dal Comune di Brindisi, sarà proiettato il film "Titus" Taymor che racconta in chiave onirica la cruenta e drammatica storia del generale romano Tito Andronico, interpretato dal grande Anthony Hopkins. La regista infatti situa la truculenta trama in un tempo metastorico dove l'arcaico convive con il moderno: divise romane e abiti ottocenteschi; mezzi di locomozione che comprendono auto d'epoca e motociclette; feste a tempo di jazz. Il film sarà proiettato con i sottotitoli per consentire anche ai soci dell'Ente Nazionale Sordi di Brindisi di prendere parte all'evento. I posti per il pubblico sono in piedi e limitati nel numero.

Il prossimo appuntamento dedicato al cinema inserito in "Culturamiamo - Brindisi Creativa 2012" si terrà martedì 31 luglio, alle ore 21.00, in piazzetta San Giovanni al Sepolcro. Ospite d'onore il regista Alessandro Piva (regista di film quali La Capagira e Mio Cognato) che, coadiuvato dall'attrice e speaker brindisina Alessandra Mandese, si racconterà e presenterà il suo ultimo film, "Henry", che sarà proiettato durante la serata. Prima del film ci sarà una sorpresa per gli appassionati del cinema e per quanti desiderano cimentarsi davanti alla macchina da presa.

Tutti gli eventi "Culturamiamo - Brindisi Creativa 2012" sono gratuiti e scaricabili sui siti www.comune.brindisi.it e www.motummus.it.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al cinema negli scavi romani

BrindisiReport è in caricamento