rotate-mobile
Cultura

Al Verdi prima europea di "Emilia"

BRINDISI - La prima europea assoluta di "Emilia", nuova produzione del regista argentino Claudio Tolcachir, sbarca al Nuovo Teatro Verdi di Brindisi.

BRINDISI - La prima europea assoluta di "Emilia", nuova produzione del regista argentino Claudio Tolcachir, sbarca al Nuovo Teatro Verdi di Brindisi. Un appuntamento di alto spessore artistico che in questa stagione, ripropone ancora una volta il prezioso contributo del teatro pubblico pugliese impegnato sempre a far dialogare il territorio con le più importanti realtà della scena internazionale.

In attesa dello spettacolo che andrà in scena lunedì, 17 marzo alle ore 21, è in programma, domenica 16 marzo alle ore 18.30, nel foyer del teatro brindisino un'intervista esclusiva a Tolcachir di Gianfranco Capitta, voce storica di "Rai Radiotre", nonché critico teatrale de "Il Manifesto". Impegnato per Radiotre Rai nei servizi e nelle rubriche di cultura e spettacolo con approfondimenti anche per "Radiotre Suite", la fascia serale della rete culturale della Rai in onda dalle 20 alle 24.

Tra i suoi ultimi lavori é noto il libro "Teatro della conoscenza", edito Laterza dove Capitta intervista Luca Ronconi, definito il genio e il "patriarca" del teatro italiano che racconta in prima persona la propria esperienza artistica e il suo percorso di lavoro. Sarà quindi una bella chiacchierata quella che il giornalista romano farà con il regista argentino che presenterà a Brindisi un lavoro ispirato a un'esperienza personale che mette in scena un uomo di fronte agli affetti ritrovati della sua infanzia.

 

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al Verdi prima europea di "Emilia"

BrindisiReport è in caricamento