Venerdì, 14 Maggio 2021
Cultura

Alla Casina della Selva cabaret con i comici di Zelig

FASANO - “Mad International”, in collaborazione con il Comune di Fasano, proporrà il ciclo di spettacoli di cabaret “Passione Comicità”, in cui si alterneranno gli interventi di alcuni tra i più importanti ed apprezzati comici italiani, noti al grande pubblico specialmente per la loro presenza fissa all’interno della trasmissione televisiva “Zelig”, in onda su Italia 1. Gli spettacoli si terranno nella Casina Municipale, a Selva di Fasano. Il primo appuntamento, venerdì 16 luglio, vedrà sul palco Giovanni Vernia, Massimo Bagnato, l’irriverente comico salentino Piero Ciakky, Paolo Migone e Antonello Taurino.

La casina Municipale a Selva di Fasano

FASANO - "Mad International", in collaborazione con il Comune di Fasano, proporrà il ciclo di spettacoli di cabaret "Passione Comicità", in cui si alterneranno gli interventi di alcuni tra i più importanti ed apprezzati comici italiani, noti al grande pubblico specialmente per la loro presenza fissa all'interno della trasmissione televisiva "Zelig", in onda su Italia 1. Gli spettacoli si terranno nella Casina Municipale, a Selva di Fasano. Il primo appuntamento, venerdì 16 luglio, vedrà sul palco Giovanni Vernia, Massimo Bagnato, l'irriverente comico salentino Piero Ciakky, Paolo Migone e Antonello Taurino.

Seconda serata venerdì 23 luglio con Stefano Bellani, Gene Gnocchi, l'esilarante duo di Pablo & Pedro e la gradita riconferma di Piero Ciakky, che sarà presente anche nella serata di martedì 3 agosto, che vedrà come protagonisti Giuseppe Giacobazzi, Marco Marzocca e Pucci. Presentano le tre serate Ivan Raganato e Paola Bernardini.

Venerdì 16 luglio: durante la serata inaugurale della rassegna "Passione Comicità" si alterneranno sul palco alcuni fra i più apprezzati cabarettisti della scuderia di "Zelig"; lo spettacolo si aprirà con Giovanni Vernia, meglio conosciuto con il nome del suo personaggio più riuscito, il discotecaro Jonny Groove, per poi passare al romano Massimo Bagnato, testimone di una comicità non convenzionale basata su situazioni illogiche e surreali. Sarà quindi il turno del copertinese Piero Ciakky, che offrirà al pubblico dei veri e propri spezzoni di 'salentinità', riportando alla luce le esilaranti contraddizioni dei più buffi cliché locali. Sempre da Zelig gli interventi di Paolo Migone, alle prese con intricate vicende di coppia e di Antonello Taurino o, meglio, del suo alter ego: il 'Clerico Vagante'.

Venerdì 23 luglio: secondo appuntamento del ciclo "Passione Comicità" sempre all'insegna dell'ilarità e del divertimento con la presenza dei comici di "Zelig", ben rappresentati da Stefano Bellani, inventore del tormentone televisivo: "Ma teeeè!" e dalla coppia Pablo & Pedro, autori di un fortunato sketch che vede protagonisti un improbabile Padreterno alle prese con un ancora più improbabile arcangelo Gabriele. Si prosegue con la verve satirica e brillante di Gene Gnocchi che coniuga costrutti discorsivi di senso (solo in apparenza) compiuto con sequenze di natura decisamente più canzonatoria e umoristica. Il testimone finale passa quindi ad un aficionado della scena cabarettistica salentina, l'irriverente Piero Ciakky con le sue battute al vetriolo sulla tragicomica situazione in cui versa la società attuale, vista come negativa in opposizione ai 'sani' valori ormai perduti.

Martedì 3 agosto: serata finale del ciclo di spettacoli "Passione Comicità", sempre in compagnia dei cabarettisti italiani più apprezzati del momento, direttamente dalla fucina creativa della trasmissione televisiva "Zelig". Sul palco si alterneranno il 'poeta comico' Giuseppe Giacobazzi, con le sue esilaranti gag sugli spaccati di vita quotidiana nella riviera romagnola e il simpaticissimo Marco Marzocca, nella spassosa interpretazione del cameriere filippino Ariel. Sarà quindi il turno del milanese Pucci (da "Colorado Cafè") che con la sua sferzante ironia prenderà di mira le tipiche situazioni domestiche, stravolte in una dimensione umoristico-grottesca. Ritornerà sul palco silvano anche il 'provocatore' salentino Piero Ciakky e le vignette satiriche che lo hanno reso famoso, specialmente in relazione al tema conduttore della sua vis comica: "Stiamu megghiu quannu stiamu pesciu".

Info: 388.4483418. Punti vendita biglietti: Bar Rudy (a Monopoli - Ba), Tabaccheria Cinqo (a Fasano - Br), Discomania Mix (a Ostuni - Br), Bar Palazzo (Cisternino - Br).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alla Casina della Selva cabaret con i comici di Zelig

BrindisiReport è in caricamento