rotate-mobile
Cultura

Apre alla Fiera del Levante Expolibro 2011, con il benvenuto di Giuseppe Garibaldi

BARI - Sarà Giuseppe Garibaldi a inaugurare Expolibro, il Salone di Expolevante curato da Carlo Gentile, che aprirà i battenti domani a partire dalle 10 alla Fiera del Levante (orario continuato fino alle 22, chiusura prevista per domenica, ingresso gratuito su invito scaricabile da www.fieradellevante.it (o dalla pagina Facebook “Expolevante 2011”). Una controfigura dell’eroe dei due mondi, in sella al suo inseparabile cavallo bianco, darà il via al ricco calendario di eventi tra presentazioni di libri, concorsi sulla scrittura e interessanti convegni.

BARI - Sarà Giuseppe Garibaldi a inaugurare Expolibro, il Salone di Expolevante curato da Carlo Gentile, che aprirà i battenti domani a partire dalle 10 alla Fiera del Levante (orario continuato fino alle 22, chiusura prevista per domenica, ingresso gratuito su invito scaricabile da www.fieradellevante.it (o dalla pagina Facebook "Expolevante 2011"). Una controfigura dell'eroe dei due mondi, in sella al suo inseparabile cavallo bianco, darà il via al ricco calendario di eventi tra presentazioni di libri, concorsi sulla scrittura e interessanti convegni.

In particolare domani alle 17 nella Sala Manakis Riccardo Riccardi introdurrà alcune pagine del volume "L'impresa di Felice Garibaldi e il Risorgimento in Puglia (1835-1861)", edito da Congedo. Il nome di Garibaldi (Giuseppe) evoca imprese eroiche e, soprattutto, richiama alla mente il suo contributo determinante al Risorgimento. Meno conosciuta è, invece, la vicenda di un suo fratello minore (Felice) che ha svolto una redditizia attività imprenditoriale nel comparto olivicolo e gli ha lasciato in eredità le fortune accumulate nel corso della sua vita.

Saranno presentati anche alle 17.30 nella Sala La Polla "Schegge assassine" di Giovanni Lafirenze e "Figaro. Storia di un partigiano del Sud" di Luca Cifarelli, editi da Florestano; alle 18.15 nella Sala Manakis "Risorgimento, brigantaggio e questione meridionale" di Antonio Lucarelli a cura di Vito Antonio Leuzzi e Giulio Esposito (Palomar); alle 19 nella Sala Manakis "Più forti della non speranza. Poesie 1948-2003" di Michele Campione (Gelsorosso).

Anche il Comitato Pugliese per il 150° anniversario dell'Unità Nazionale sarà presente con un suo stand nel padiglione n.9 (box 69-70). La presidente Bianca Tragni presenterà la pubblicazione "Il Risorgimento in Puglia: 1799-1861", unitamente a tutte le altre iniziative del Comitato, tese a celebrare l'unità degli italiani, rimarcando il ruolo importante avuto dai pugliesi, eroi, martiri, intellettuali e popolo, nel grande movimento risorgimentale, per la conquista della libertà e dell'unità della Patria. Alle 17.30 concerto "Viva V.E.R.D.I." del Chorus Harmony di Bari, diretto dal maestro Gianni Lomurno, docente di canto corale al Conservatorio di musica "Piccinni" di Bari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Apre alla Fiera del Levante Expolibro 2011, con il benvenuto di Giuseppe Garibaldi

BrindisiReport è in caricamento